Il Chieti comincia il 2022 come aveva finito il 2021. Successo contro il Matera con una tripletta di Stivaletta, giunta a quota 17 reti totali, Giulia Di Camillo a decidere la sfida con le lucane valida per il dodicesimo turno del gruppo C di Serie C.
A parlare al termine del match tramite l’ufficio stampa delle abruzzesi è stata Michela Di Domenico. Questo un estratto del pensiero  della giocatrice nero-verde.

“Abbiamo giocato una bella partita. Eravamo messe meglio fisicamente visto che loro, verso fine gara, hanno iniziato ad accusare problemi muscolari. Si è visto il frutto degli allenamenti che abbiamo fatto durante la settimana, ma anche durante la pausa natalizia.  Si temeva questa interruzione, ma siamo state brave a mantenere la forma fisica lavorando anche da sole da casa. Siamo entrate in campo subito con la giusta mentalità attaccando sin dai primi minuti. Non mi aspettavo un percorso netto da parte della squadra: quest’anno sono arrivate tante giocatrici nuove, ma siamo riuscite a trovarci bene immediatamente, è stato come se ci conoscessimo da sempre e questo si vede sul campo con i risultati ci stanno dando ragione. Tutte le partite sono importanti visto che ora ogni squadra ci affronta per vincere contro la capolista. Dobbiamo solo continuare a giocare come sappiamo e andare aventi così. La partita di domenica prossima con il Grifone Gialloverde? Non bisogna mai sottovalutare l’avversario: prima pensiamo a domenica e successivamente al big match con la Res Roma che ci aspetta fra due settimane”.

MATERA – CHIETI 0-4
Matera: Zangari, Correr, Maddaluno, Calautti, Calandro, Fiore (39′ st Montemurro Natalia), Montemurro Noemi, Montemurro Ortensia (1′ st Alla), Lospalluto, Predoi, Sesto. A disp.: Scalese, Finamore. All.: Lanzolla Giuseppe.
Chieti: Falcocchia, Di Camillo Giada, Martella (37′ st Di Sebastiano), Cutillo, Esposito L., Di Camillo Giulia, Stivaletta, Colavolpe (15′ st Vizzarri), Esposito V., D’Intino (15′ st Passeri), Giuliani (30′ st Di Domenico). A disp.: De Vincentiis. All.: Di Camillo Lello
Arbitro: Daddato di Barletta Assistenti: Latorre e Giannelli di Matera
Marcatrici: 13′ pt e 34′ pt Stivaletta, 41′ pt Giulia Di Camillo, 44′ st Stivaletta
Ammonite: Lospalluto (M); Cutillo e Giulia Di Camillo (C)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here