Tutto pronto per la sesta giornata del Girone A e la settima del Girone B di Serie C.

Nel Girone A luci puntate su AzaleePinerolo e Campomorone LadyReal Meda, due partite che mettono in palio punti pesanti per la parte alta della classifica. Se questi due match la capolista Pro Sesto cercherà di allungare ancora, ma non dovrà sottovalutare il fanalino di coda Spezia. Domani poi andrò in scena un altro derby piemontese: l’Independiente Ivrea vuole mandare ancora più in crisi l’Alessandria. Il Torino Women vuole proseguire il suo rilancio, anche se dovrà fare attenzione alla Speranza Agrate. Il Genoa ha intenzione di proseguire il suo cammino al vertice, ma dovrà stare attento alle insidie che potrà fornire il Caprera.

Nel Girone B il Cortefranca, forte del turno di riposo che osserverà il Venezia, chiederà alla Triestina il lasciapassare la sesta vittoria di fila, ma contro le alabardate non sarà facile. Il Brixen Obi e il Trento cercheranno di approfittare del possibile passo falso franciacortino, ma devono prima concludere le faccende Padova e Permac Vittorio Veneto. Torna in scena l’Atletico Oristano, che ospita la Spal. Da tenere d’occhio IseraPortogruaro e Le TorriUnterland Damen, incontri che valgono una parte della loro permanenza in C.

PROGRAMMA 6ª GIORNATA GIRONE A: Azalee-Pinerolo, Campomorone Lady-Real Meda, Caprera-Genoa, Independiente Ivrea-Alessandria, Pro Sesto-Spezia, Torino Women-Speranza Agrate.

CLASSIFICA GIRONE A: Pro Sesto 15, Pinerolo 13, Genoa 10, Real Meda 8, Azalee e Independiente Ivrea e Torino Women 7, Campomorone Lady 6, Speranza Agrate 4, Caprera* 3, Alessandria* 2, Spezia 0. (* una partita in meno)

PROGRAMMA 7ª GIORNATA GIRONE A: Atletico Oristano-Spal, Isera-Portogruaro, Le Torri-Unterland Damen, Permac Vittorio Veneto-Trento, Brixen Obi-Padova, Triestina-Cortefranca. *riposa Venezia

CLASSIFICA GIRONE B: Cortefranca 15*, Venezia 13 e Brixen Obi 13, Trento* 12, Padova* 10, Triestina e Permac Vittorio Veneto* 7, Atletico Oristano*** e Isera* 4, Unterland Damen* 3, Spal* 2, Portogruaro* e Le Torri* 1. (* una partita in meno, ** due partite in meno. *** tre partite in meno)

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.