La terza giornata della Serie C femminile è andata agli archivi.

Nel Girone A la Pro Sesto rimane da sola in vetta grazie alla vittoria sul Torino Women e al pari casalingo del Real Meda con l’Independiente Ivrea. Notizia di giornata è il primo successo in C per il Genoa che batte per 1-0 la Speranza Agrate e si porta in sesta posizione. Tornano a vincere le Azalee che piegano nettamente un’Alessandria ufficialmente in crisi. Esce finalmente dal tunnel il Campomorone Lady che espugna, non senza difficoltà, il campo dello Spezia.

Nel Girone B l’unica a rimanere a punteggio pieno è l’Orsa Iseo Cortefranca che ha strapazzato la Spal e approfitta del passo falso fatto dal Brixen sconfitto in casa dal Trento. Resta in scia delle franciacortine il Padova che ha vinto in rimonta sul Portogruaro. Rilancio immediato del Venezia, che travolge l’Isera con una sonora cinquina. Ma la sorpresa di questa tornata va all’Atletico Oristano che rifila quattro gol al Permac Vittorio Veneto. Per finire abbiamo il primo punto in campionato della Triestina, che riesce a strappare il pari in casa dell’Unterland Damen.

CALENDARIO 3a GIORNATA SERIE C GIRONE A: Alessandria-Azalee 1-4, Genoa-Speranza Agrate 1-0, Pinerolo-Caprera (rinviata), Pro Sesto-Torino Women 2-1, Real Meda-Independiente Ivrea 1-1, Spezia-Campomorone Lady 0-2.

CLASSIFICA GIRONE A: Pro Sesto 9, Real Meda 7, Azalee 6, Pinerolo*, Torino Women, Genoa e Independiente Ivrea 4, Caprera* e Campomorone Lady 3, Alessandria 2, Speranza Agrate 1, Spezia 0. (* una partita in meno)

CALENDARIO 3a GIORNATA SERIE C GIRONE B: Atletico Oristano-Permac Vittorio Veneto 4-2, Brixen Obi-Trento 0-1, Isera-Venezia 0-5, Cortefranca-Spal 7-1, Padova-Portogruaro 2-1, Triestina-Unterland Damen 3-3. Riposa: Le Torri

CLASSIFICA GIRONE B: Venezia 12, Orsa Iseo Cortefranca 9, Padova 7, Trento, SSV Brixen 6, Atletico Oristano* 4, Permac Vittorio Veneto, Isera, 3, Unterland Damen 2, Portogruaro*, Le Torri*, Spal e Triestina 1. (* una partita in meno)

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.