Vigilia della nona giornata del campionato di Serie C per il Brescia Calcio Femminile, che sul campo amico del Comunale di Palazzolo (calcio d’inizio alle 14:30, dirige l’incontro il signor Filippo Okret di Gradisca d’Isonzo) ospita il Gordige.

Dopo la qualificazione centrata ai quarti di finale di Coppa Italia la scorsa domenica con la vittoria sul campo dell’Unterland Damen, per le ragazze di Bragantini è tempo di tornare a pensare al campionato e continuare la rincorsa alla capolista Vicenza ancora a punteggio pieno e che sarà di scena a Palazzolo nel turno prenatalizio (22 dicembre).

«Ma dobbiamo pensare una partita alla volta – ammonisce mister Bragantini al termine della rifinitura di ieri sera svolta a Paratico – perché ogni gara è importante allo stesso modo, vale gli stessi punti ed ognuna rappresenta un piolo della scala che stiamo costruendo ogni giorno lavorando sul campo che porta verso l’obiettivo . Domani sarà partita vera e intensa: non dobbiamo lasciarci ingannare dall’ultima sconfitta del Gordige (8-0 sul campo del Corte Franca) perché avevano delle assenze e dei problemi col portiere titolare. Quindi non pensiamo assolutamente che sia facile, anzi: alle ragazze ho detto chiaramente che devono dare tutto e dimostrare che stanno crescendo e maturando. Se ripetiamo la prestazione soprattutto del primo tempo e della parte finale della ripresa mostrate contro l’Unterland allora avremo buone possibilità di portare a casa i tre punti. Dobbiamo trovare la continuità all’interno dei 90 minuti dal punto di vista dell’intensità e dello stare dentro la partita, ma siamo sulla buona strada».

Fronte convocazioni: dopo il tesseramento arrivato ieri nel pomeriggio, per Mara Assoni domani sarà la “prima” della sua seconda esperienza in maglia biancoblu. Oltre alle lungodegenti Martino e Lazzari e all’infortunata Fodri tutte le altre sono a disposizione. Di seguito l’elenco dettagliato:

PORTIERI: Cogoli, Meleddu
DIFENSORI: Belussi, Brevi, Locatelli, Madaschi, Pedemonti, Verzeletti, Viscardi
CENTROCAMPISTE: Algisi, Bocchi, Ghisi, Magri, Previtali
ATTACCANTI: Assoni, Brayda, Capelloni, Farina, Massussi, Pasquali