A 4 partite dalla fine i giochi sono quasi , quasi perché nel calcio mai dire mai e mai perdere la concentrazione perché tutto può succedere. Queste ultime 4 ne valgono un campionato intero per chi come noi, Cuneo, si deve salvare e non ha ancora la matematica certezza.
Nelle ultime due partite abbiamo pareggiato al 90′ segnale che fino alla fine non si molla, ma siamo lontani da ciò che sono i nostri potenziali e da ciò che una squadra come la nostra potrebbe esprimere… pareggiare non è vincere, ma in questo caso è stato fondamentale per come si erano messe le partite non perdere.
Un sapore diverso ora in questo ultimo scorcio di campionato… sapore di salvezza… ogni singolo minuto ne potrebbe valere L effettiva salvezza oppure i playout, e noi cerchiamo a tutti i costi di non arrivarci. Ora un po’ di relax mentale potrebbe aver fatto bene, personalmente credo di sì, e per quanto mi riguarda ci voleva eccome… godiamoci queste feste e poi di nuovo tutti ai nastri di partenza.
22 Aprile a Jesi, ci vedremo lì e spero siate in tanti a voler sapere e vedere di noi!
Vi aspetterò numerosi!

Credit Photo: Fazzari e Ramella fotografi – http://www.fazzariramella.it/

Simona Sodini
Simona Sodini nata a Sassari il 21/7/82, attualmente giocatrice del Cuneo Calcio Femminile militante nel Campionato di Serie A nel ruolo di attaccante. Alle spalle 19 Campionati in Serie A, Nazionale Under 18, terza al Campionato Europeo. Esordio in Nazionale Maggiore all'età di 18 anni. Ha vinto uno Scudetto e una Supercoppa con il Milan Femminile. Ha giocato più 400 partite in Serie A realizzando un totale di 200 goal.