L’attuale presidente del Torino, Urbano Cairo, ha espresso l’intenzione di voler entrare nel mondo del calcio femminile.

La svolta professionistica per le calciatrici italiane si suppone essere dietro l’angolo. Il Torino si unirebbe così alla lista di club che hanno preso la stessa decisione. Juventus, Milan, Inter, Roma, Sassuolo, Verona e Fiorentina: tutti attraverso percorsi differenti, non c’è stato un unico modus operandi.

Al momento c’è il Torino femminile, impegnato nel campionato di serie C, ma si tratta di una società slegata da quella del Torino FC, presieduta da Cairo. Potrebbe decidere di partire da una realtà già consolidata acquistando il titolo sportivo oppure creare da zero una nuova società. La pista più accreditata è la prima, già percorsa da Juventus e Milan, ma ad ora non si hanno grandi certezze. O meglio, una c’è: l’approdo nel mondo femminile.

Credit Photo: Pagina Instagram Urbano Cairo

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here