Marina Georgieva, la giovane calciatrice della Nazionale Austriaca ha firmato un contratto biennale con i Rouge et Bleu fino al 30 giugno 2024, è questo l’annuncio che il sito istituzionale del Paris Sait Germain porta in prima pagina.

Marina Georgieva che ha iniziato la sua carriera in Austria all’FK Hainburg prima di passare all’ASK Bruck/Leitha. A 15 anni ha firmato il suo primo contratto da professionista con l’SKN St Pölten-Frauen, con il quale ha vinto cinque trofei: due scudetti e tre coppe d’Austria.

Il difensore si è poi trasferito in Germania nell’estate 2017 per unirsi all’FFC Turbine Potsdam per una stagione prima di trasferirsi all’SC Sand, dove ha collezionato 62 presenze ufficiali.

Dopo aver giocato per entrambe le squadre U17 e U19 del suo paese, Marina Georgieva ha esordito in nazionale maggiore a luglio 2017, raggiungendo le semifinali di UEFA Women’s EURO pochi mesi dopo. 

Lo scorso luglio, la 25enne ha giocato quattro partite al Women’s EURO 2022 in Inghilterra.

Tutto il club francese non vede l’ora di vedere giocare la neo acquisto Marina , nelle file della propria squadra, e di poter vincere tioli di prestigio con lei e con tutte le sue compagne del Paris Saint Germain.

Marina, dopo la firma ha dichiarato: “Penso che qualsiasi giocatrice sarebbe felice di avere la possibilità di giocare per un club così prestigioso che ha così tanti giocatori di talento. Sono molto orgogliosa di avere questa opportunità“.

Il neo difensore del PSG non vede l’ora di portare il suo supporto alla squadra ed iniziare questa sua nuova avventura: “Mi sento a mio agio con la palla e sono anche molto paziente, tengo la calma. Penso che queste siano le qualità che posso portare alla squadra. Sono anche molto impegnato, sono un compagno di squadra leale, dentro e fuori il campo”.

Adesso gli obbiettivi di Marina sempre ambiziosi, sono di dominio pubblico:

Vincere quanti più trofei possibile! , afferma il nuovo acquisto francese. Ho sempre voluto giocare con i migliori ed essere in grado di vincere molti trofei. E non è individualmente, ma piuttosto collettivamente che posso fare tutto questo. Il Paris è il club perfetto, perché ha, come me, molte ambizioni”.

Credit Photo: Paris Saint Germain

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.