Il campionato tedesco ha già dato via ai suoi giochi inaurando la FLYERALARM Frauen Bundesliga 2020/21 con la partita di apertura tra VfL Wolfsburg vs SGS Essen, vinta 3-0 dalla squadra di Stephan Lerch.

Gli altri incontri della prima giornata di campionato:
Bayern München – SC Sand
Turbine Potsdam – TSG Hoffenheim
MSV Duisburg – SV Meppen
SC Freiburg – Bayer 04 Leverkusen
Eintracht Frankfurt – SV Werder Bremen

Nuovo capocannoniere: è già chiaro che ci sarà un nuovo capocannoniere in questa stagione dopo l’addio di Pernille Harder verso il Chelsea FC. Per lei la scorsa stagione 27 gol in 21 presenze, per un un notevole totale di 68 gol in 75 partite nelle competizioni tedesche. Rimane però Inka Grings la calciatrice che detiene il record per il maggior numero di gol in una stagione: 38 gol con l’FCR (ora MSV) Duisburg nella stagione 1999/2000.

Francoforte in vantaggio nel “Abschiedstour” (tavolo eterno): le ex campionesse della serie 1. FFC Frankfurt sono ancora in testa con 7 titoli vinti di campionato, 1092 punti in 484 incontri. Al secondo posto, il 1° FFC Turbine Potsdam con 1071 punti in 506 partite mentre seguono poi FC Bayern Monaco (878 punti/458 partite), MSV Duisburg (877/484) e VfL Wolfsburg (695/352). Mentre sarà l’anno di iniziazione per l’SV Meppen pronto a conquistare i primi punti in questo “tavolo eterno”.

Anteprima svizzera: per l’SC Sand vi è un nuovo volto in panchina che è quello di Nora Häuptle. La coach è la prima donna svizzera ad allenare all’interno della competizione e attualmente l’unica donna allenatrice della competizione.

Senior coach in un “tour d’addio”: Stephan Lerch è ormai un allenatore iconico sul panorama del calcio. Arrivato a Wolfsburg nel 2017, ha vinto 3 volte DBF-Pokal e campionato, arrivato 2 volte in finale di UEFA Women’s Champions League. Recentemente ha annunciato l’addio con le Wolves a fine stagione 2020/21.

Gol, gol, gol: stabilire il record per la vittoria più alta e la partita con il punteggio più alto nella Bundesliga femminile FLYERALARM nella nuova stagione, allora serve battere il risultato dell’1. FFC Frankfurt che contro i rivali locali dell’FSV Frankfurt vinse 17-0 nella stagione 2005/06.

Quattro volte sei: segnare sei gol in una sola partita è stata finora raggiunta da tre giocatrici: Inka Grings (FCR Duisburg) nei match contro FFC Brauweiler Pulheim (marzo 2007) e SC Bad Neuenahr (febbraio 2005), vinte rispettivamente 12-0 e 8-0; Genoveva Anonma con il Turbine Potsdam contro il VfL Sindelfingen (marzo 2014) vinta poi 12-0; Conny Pohlers sempre con il Turbine Potsdam ma contro l’1. FC Saarbrücken (marzo 2002) per un risultato finale di 8-2.

Anziani e giovani: Agnieszka Winczo della neopromossa SV Meppen può portare la maggior esperienza (di vita) di tutte le giocatrici nella Bundesliga. L’attaccante polacca ha festeggiato da pochi giorni (24 agosto) il suo 36° compleanno. 105 presenze nella Nazionale Polacca, 38 goal, è la giocatrice più anziana del campionato.
La giocatrice della Nazionale Tedesca U16 Sofie Zdebel invece è la giocatrice più giovane con 16 anni compiuti ad inizio agosto.

Credit Photo: Pagina Facebook di FLYERALARM Frauen-Bundesliga

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here