La diciottenne si unisce ai Reds per la stagione 2021-22, dall’attuale detentrice del titolo della Super League femminile, dal Chelsea.

Charlotte Wardlaw fa parte dell’accademia del Chelsea dall’età di 15 anni e ha fatto il suo debutto in prima squadra a 16 anni nel 2019.

Ha firmato il suo primo contratto da professionista con i Blues all’inizio di quest’anno.

Il manager della LFC Women Matt Beard ha dichiarato: “Charlotte è una giovane giocatrice fantastica. Finora ha avuto un ottimo precampionato con il Chelsea. Charlotte porterà versatilità; può giocare terzino, centrale, centrocampo. Porterà sicuramente energia, è atletica, può passare la palla e non le dispiace mettere il piede dentro.

E’ una grande aggiunta alla squadra, è stata appena premiata con il suo primo contratto e la vediamo molto bene nel nostro organico di squadra. E’ stata dentro e fuori la loro prima squadra per oltre un anno ormai. È una giocatrice che stavamo monitorando anche prima che arrivassi qui, quindi è una persona che conosciamo bene e non vediamo l’ora di vederla continuare la sua crescita, con noi in campo”.

Wardlaw non vede l’ora di continuare la sua progressione di carriera, appena agli inizi, giocando l’imminente campionato di calcio con i Reds.

“Sono così eccitata”, ha dichiarato Charlotte : È un club enorme e sono davvero onorata di essere qui per rappresentare il Liverpool.

Matt ha creato una squadra per vincere ed è un ambiente in cui volevo essere. Sto cercando di ottenere più tempo di gioco possibile e mettere ciò su cui ho lavorato nel gioco, e mostrare al nostro pubblico quello che posso dare alla squadra.”

I Reds inizieranno il pre-campionato domenica 29 agosto con un calcio d’inizio alle 14:00 contro i London City Lionesses a Prenton Park, data si vedrà probabilmente Charlotte in campo per integrarsi con le nuove compagne.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.