Maite Oroz festeggiamenti Real Madrid
Maite Oroz festeggiamenti Real Madrid

Finalmente arriva la prima vittoria del Real Madrid femminile alla terza giornata. Dopo la dura sconfitta contro il Barcellona e il pareggio contro il Valencia, le blancas trionfano contro il Rayo Vallecano. Nel primo tempo due goal annullati al Real Madrid per fallo d’attacco e fuori gioco alle giocatrici Ivana Andrés e Jessica Martínez. Maite Oroz riesce a realizzare il primo goal dopo una respinta con un gran tiro che finisce in rete dopo aver colpito la traversa. Il Real è avanti all’intervallo nonostante una buona prova delle franjirrojas.
Nella ripresa, Asllani raddoppia di testa ma Bulatovic accorcia le distanze. Poco dopo Jessica Martínez regala il terzo goal al pubblico di casa chiudendo di fatto le ostilità. Nella ripresa entrano per le blancas Abelleira, Ubogagu e Lorena. Il Rayo cerca di cambiare con Aedo, Zaira Flores e Tere Morató. Nei minuti finali spazio anche per Patri e Catalá ma non c’è più tempo e finalmente il Real Madrid può festeggiare i primi tre punti.

Le formazioni dell’incontro:

Real Madrid: Misa; Kenti, Ivana Andrés, Peter, Corredera; Jakobsson (Lorena, 81’), Kaci, Maite Oroz; J. Martínez, Asllani (Abelleira, 62’), Cardona (Ubogagu, 88’).

Rayo Vallecano: Patri Larqué; Iris (Tere Morató, 69’), Auñón, Andújar (Zaira Flores, 65’), Sáez, Chule (Catalá, 88’); Paula Fdez., Pilar García, Sheila (Patri, 88’); ADT (Aedo, 65’), Buli.

Da segnalare che le giocatrici del Real Madrid hanno indossato sotto una maglia per la Giornata Mondiale contro il cancro alla mammella che si celebrava ieri 19 ottobre. Campionesse in campo e fuori per questa importante battaglia

Foto: Maite Oroz, Instagram