Barcelona - Sevilla Primera Iberdrola
Barcelona - Sevilla Primera Iberdrola

Un Barcellona indomabile con 51 reti fatte e solo 1 subita, si riprende la prima posizione raggiungendo il Granadilla in classifica con 3 partite in meno. Le catalane sono davvero indomabili e annientano il Sevilla che in settimana aveva battuto il Levante nel recupero. Nel primo tempo la partita è già scritta con un netto 3-0 a firma Alexia Putellas, Jenni Hermoso (su calcio di rigore) e Graham Hansen che in settimana aveva firmato una bella doppietta in Women’s Champions League. Nella ripresa entrano tra le altre Aitana Bonmatì e Asisat Oshoala che realizzano le ultime 3 reti per il definitivo 6-0 delle catalane.

Formazioni:
Barça: Paños, Torrejón, Mapi León, Pereira (Losada, 66°), Serrano (Falcón, 76°); Alexia (Aitana, 66°), Patri Guijarro, Graham (Oshoala, 46°); Jenni Hermoso (Vilamala, 76°), Mariona, Lieke Martens.

Sevilla: Noelia Ramos; Bores, Ramirez Ramos, Toro, Lluik, Merida; Rivero A. (Calderon, 59°), Franco (Pinel, 59°), Gabarro; Armengol (Oyedupe Payne, 46°), Coleman (Pina, 59°).

Il Granadilla non va oltre l’1-1 con il sorprendente Sporting Huelva. Passano in vantaggio le canarie con Martin-Prieto, pareggia Vanesa Santana al 70° per la squadra allenata da Jenny Benitez.
Riprende la corsa del Levante con l’1-0 all’Espanyol con il goal della bomber Esther Gonzalez da sola in testa alla classifica marcatrici.
Pareggio tra Real Sociedad e Valencia con vantaggio delle basche con Franssi, poi una bella doppietta di Bea Beltrán ribalta il risultato. Pareggia Nakihari Garcia dagli undici metri.
Geyse illude il Madrid cff ma Peke nei minuti di recupero pareggia per un Depor che non ci sta a stare nelle posizioni di coda. A metà classifica pareggio per 0-0 tra Athletic e Rayo Vallecano con le leonesse tutt’altro che soddisfatte di questo inizio di campionato.
Anche l’Eibar prosegue la sua ascesa con il 2-0 al Santa Teresa giovandosi di un’autorete e del goal di Thembi Kgatlana. Importante vittoria del Logroño a Siviglia per 3-1 sul Betis con reti di Guehai, Petersson e Boho. Le biancoverdi sono ora all’ultimo posto in classifica e devono cambiare marcia per rimanere nella Primera Iberdrola.

Risultati 12a giornata:
REAL BETIS – LOGRONO 1-3
ATHLETIC CLUB – RAYO VALLECANO 0-0
LEVANTE – ESPANYOL 1-0
REAL MADRID – ATLETICO MADRID 0-1
BARCELONA – SEVILLA 6-0
GRANADILLA – SPORTING HUELVA 1-1
MADRID CFF – DEPORTIVO LA CORUNA 1-1
REAL SOCIEDAD – VALENCIA 2-2
EIBAR – SANTA TERESA 2-0

Classifica:
Barcellona***, Granadilla 27
Real Madrid* 25
Atlético Madrid 24
Real Sociedad 23
Levante* 22
Madrid CFF** 19
Sevilla fc 16
Valencia cf, Athletic, Eibar* 14
Santa Teresa*, Espanyol, Rayo Vallecano**, Sporting Huelva 10
Real Betis. Deportivo La Coruna*, Logrono* 7
* una partita in meno
** due partite in meno
*** tre partite in meno

Classifica marcatrici:
Esther Gonzalez (Levante) 10
Ludmila (Atlético), Kosovare Asllani (Real Madrid) 9
Lucia Garcia (Athletic) 8
Jennifer Hermoso, Asisat Oshoala 7
Lieke Martens, Mariona Caldentey (Barcellona) 6

Photocredit: Barcelona Femenì