Il programma di gioco per la stagione 2021 è pronto. L’OBOS Damallsvenskan ricomincerà il 18 aprile (e terminerà il 6 novembre), ed anche quest’anno tutte le partite del campionato saranno trasmesse dall’emittente svedese Sportbladet.

Nella stagione 2021 del massimo campionato Svedese ci saranno due “nuovi arrivati”​: l’AIK e l’Hammarby, e le campionesse del Kopparbergs / Göteborg FC hanno invece unito le forze con il BK Häcken, per questo motivo giocheranno la nuova stagione sotto il nome di BK Häcken FF.

Quali squadre di Damallsvenskan potranno giocare la Champions League?

Le squadre che finiranno prime, seconde e terze nel campionato 2021 si qualificheranno per la fase a gironi della Champions League. Il primo e il secondo club andranno all’Entry stage/Round 2 (ovvero il turno di qualificazione appena prima della fase a gironi), mentre il terzo club inizierà il suo viaggio in Entry stage/Round 1 (ovvero un round in anticipo rispetto agli altri club svedesi). Le tre squadre presenti saranno BK Häcken FF (campionesse in carica), FC Rosengård (seconde) e Kristianstads FF (terze).

Quante squadre lasceranno la Damallsvenskan a fine campionato?

Per la stagione 2022, l’OBOS Damallsvenskan verrà ampliato da 12 a 14 squadre. Pertanto, solo la squadra che arriverà ultima in questa stagione avrà l’obbligo di retrocedere. Allo stesso tempo, tre squadre promosse dall’Eliettan (“Serie B” svedese), per completare l’espansione.

Quale canale trasmetterà l’OBOS Damallsvenskan 2021?

L’emittente Sportbladet ha acquistato i diritti TV poco prima della scorsa stagione e li possiederà fino alla fine della stagione 2022. Ciò significa che anche quest’anno sarà possibile vedere tutte e 132 le partite di Damallsvenskan su Sportbladet.

Photo Credit: Sportbladet

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here