Il Racing Louisville FC ha concluso un trasferimento con il club inglese del Manchester City, aprendo la strada americana al difensore Gemma Bonner.
Il contratto è di due anni con un’opzione per un terzo anno per giocare con il nuovo franchise nella National Women’s Soccer League. Si trasferirà negli Stati Uniti dopo aver ottenuto il visto.

“Sono davvero entusiasta di unirmi al Racing Louisville”, ha detto Bonner. Sono molto colpita dalla visione che il club ha, dalla professionalità di prima classe e dall’attenzione personale ai dettagli degli allenatori. Sono così entusiasta di quello che ho visto della città, delle persone, dell’investimento nello stadio e dell’intero setup, il che non mi ha lasciato dubbi sul fatto che è qui che voglio giocare. Non vedo l’ora di arrivare”.

29enne di Leeds, in Inghilterra, nel suo palmares conta la vittoria della coppa del campionato nel 2010 con la squadra della città natale, il Leeds United, un’apparizione in finale di FA Cup nel 2012 con il Chelsea e diventare l’unica giocatrice a capitanare il suo club per titoli consecutivi di Super League femminile con il Liverpool nel 2013 e 2014. Dal 2018, Bonner ha giocato per il Manchester City, che è arrivata seconda nella WSL in ciascuna delle sue stagioni e ha vinto la FA Cup sia nel 2019 che nel 2020.

A livello internazionale, Bonner ha vinto con l’Inghilterra Under 19 un campionato europeo. Ha fatto il suo debutto in squadra maggiore nel 2013, con la sua ultima convocazione per la SheBelieves Cup 2019 vinta anche dall’Inghilterra.

“Siamo eccezionalmente orgogliosi di dare il benvenuto a Gemma nel nostro club e nella nostra città”, ha detto il coach del Racing, Christy Holly. “Gemma porta con sé una ricchezza di esperienza e la voglia di promuovere la sua carriera ai massimi livelli. Non solo corrisponde al calibro di giocatrice che cerchiamo di reclutare qui, ma è anche in linea con i valori del nostro club.

Credit Photo: https://www.nwslsoccer.com/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here