Credit Photo: Andrea Amato

Il VfL Wolfsburg Women ha scoperto lunedì chi affronterà nella fase a gironi della UEFA Women’s Champions League . Le Lupe, piazzate nella fascia 1, sono state sorteggiate nel Gruppo B insieme a Slavia Praga, SKN St. Pölten e AS Roma.

Giusto in tempo per Natale, le partite dei gironi si svolgeranno il 19/20 ottobre, 26/27 ottobre, 23/24 novembre, 7/8 dicembre e 15/16 dicembre e inizieranno alle 18:30/18:45 oppure alle 20:45 /21:00 (le date esatte e gli orari di inizio devono ancora essere confermati).

Obiettivi chiari per raggiungere i quarti di finale” ha dichiarato Ralf Kellermann, il Direttore Sportivo VfL Women: “Aspettiamo con impazienza le sfide interessanti del girone ei nostri primi incontri competitivi con St. Pölten e Roma. Non ci sono avversari facili tra le 16 migliori squadre d’Europa e la Roma, che è alla pari con la Juventus nel campionato italiano, ci interessa particolarmente. Con tutto il rispetto per i compiti che ci attendono, ci avviciniamo alla fase a gironi della UWCL con fiducia e il chiaro obiettivo di raggiungere i quarti di finale”.

La squadra tedesca affronterà la Roma, al suo debutto in Champions, un girone per l’italiana abbordabile (certamente di più che quello della Juventus) dove le giallo-rosse potranno segnare la storia.

“Nessuna conclusione scontata” prosegue il DS: “Quando ripenso al nostro girone l’anno scorso, avremmo potuto avere un sorteggio più difficile”, ha detto l’allenatore del VfL Tommy Stroot. “D’altra parte, non ci sono più conclusioni scontate a questo livello. Non vedo l’ora che arrivino grandi città, nuovi stadi e grandi partite”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.