Photo Credit: Como Women
La società F.C. Como Women è lieta di annunciare l’ingaggio della calciatrice Martina Zanoli, in prestito dalla Fiorentina.
Martina, terzino sinistro classe 2002, è nata a Treviglio, in Provincia di Bergamo. Inizia la sua carriera nel Mozzanica, dove svolge tutta la trafila del settore giovanile. Le prestazioni espresse nelle categorie giovanili convincono la società a inserirla nella rosa della prima squadra per la stagione 2018-2019, annata in cui fa il suo debutto in Serie A, il 29 settembre 2018, alla 2ª giornata di campionato. In quella stagione Martina colleziona in tutto 6 presenze, ottenendo al termine della stagione il sesto posto in Serie A e la conseguente salvezza. Dopo l’esperienza al Mozzanica, Zanoli si trasferisce all’Orobica, squadra con la quale sigla il suo primo gol nella massima serie, il 23 novembre 2019 contro il Pink Bari. Nell’estate 2020 passa poi alla Fiorentina, dove viene impiegata da titolare fin dalla prima giornata di campionato, nell’incontro casalingo allo stadio Artemio Franchi vinto per 4-0 sull’Inter. In quella stessa stagione debutta anche in Champions League, nell’incontro di andata dei sedicesimi di finale pareggiato per 2-2 con le ceche dello Slavia Praga. L’annata successiva, 2021/22, si rivela molto travagliata per Zanoli: nel mese di settembre, durante il match esterno contro la Lazio, subisce un grave infortunio al ginocchio che la costringe a stare ferma per l’intera stagione. 
Ora per lei un nuovo inizio, al Como Women in prestito. “Sono contentissima di essere qui – ha dichiarato il terzino classe 2002 – dopo l’infortunio avevo bisogno di nuovi stimoli e nuove motivazioni, per rimettermi in gioco. Ora sono al Como Women e ho tanta voglia di scendere in campo per aiutare la squadra ad ottenere la salvezza“.
Il direttore generale Miro Keci ha così commentato li nuovo innesto in rosa: “Durante questa sessione di mercato non avevo pensato a prendere Zanoli, perché non pensavo che la lasciassero andare, poi si è presentata l’occasione. Martina prima di farsi male un anno e mezzo fa era titolare nella Fiorentina ed era stata convocata in nazionale maggiore, dove aveva anche giocato. Poi ha subito l’infortunio e dopo essere rientrata ha trovato poco spazio in questa stagione alla Fiorentina. Posso dire che è una scommessa che mi piace un sacco, perché so per certo che Martina avrà tanta voglia di rivalsa e tanta voglia di dimostrare che quella chiamata in Nazionale non è stato un fuoco di paglia. Credo, dunque, che ci darà una grande mano per raggiungere i nostri obiettivi“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here