Novanta minuti col fiato sospeso, novanta minuti di alto livello. Lo spettacolo della gara di ritorno di Coppa Italia, andato in scena al “Simpatia” di Pianura, tra Napoli Femminile e Virtus Partenope ha dato risposte importanti alle Verdi circa la prossima stagione.

Il risultato dell’andata (2-0 a favore delle azzurre) non ha influito negativamente sulla tenuta emotiva della sfida da parte delle ospiti. La formazione di mister Esposito è scesa in campo con la grinta da grande match e fin dai primi istanti di gara ha saputo tenere a bada la veemenza avversaria, fino a prendere possesso dei ritmi della sfida e dettarli al Napoli Femminile. Nonostante, infatti, la presenza in formazione ufficiale da parte della Virtus di tanti neo-acquisti (6/11 della formazione ufficiale) il gruppo ha saputo mostrarsi unito e, in particolar modo, attenta  e precisa la trama della difesa, gestita dall’esperta Gaia Apicella accanto al capitano Alessandra Ferrara, ha saputo inibire e smorzare i tentativi avversari. Il “premio” per la prestazione di livello del primo tempo è arrivato già al 20′, quando Stephanie Galluccio segna la prima rete della nuova stagione sportiva della Virtus Partenope, portando in vantaggio le ospiti.

Lo spartito non cambia note nella seconda frazione di gioco, al punto che la speranza dei rigori comincia a diventare un traguardo raggiungibile. Successivamente, un leggero affaticamento per l’attaccante Sabrina Volpe e l’uscita dal campo anche di Pamela Di Marzo dà un nuovo volto alla sfida. Non demeritano D’Avino, Beningaso, Tozzi e Nicoletti subentrate a gara in corso, ma sì cambia l’equilibrio che fino a quel momento si era creato. Ne approfitta il Napoli con De Rosa, allo scadere del 4′ di recupero: la sua rete porta al tramonto della possibilità di qualificazione. La gara, tuttavia, lascia una certezza intoccabile al tecnico Esposito: la sua Virtus Partenope è pronta per i palcoscenici luccicanti della B.

FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI FEMMINILE: Carbone, A. Beato, Strisciante, Russo, De Rosa, Musella, Massa, Spagnuolo, S. Beato, Sibilio, De Biase. All.: Aielli V.

VIRTUS PARTENOPE: Ventresino, Apicella, De Rosa, Molaro, Ferrara, Carratù, Miroballo, Galluccio, Di Marzo, Santoro, Volpe. All.: Esposito V.

Credit Photo: ASD Virtus Partenope – OfficialPage – Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here