eccellenza femminile

Dopo la pausa natalizia la ripresa dei campionati dilettantistici ha subito uno slittamento di quasi tutte le competizioni di Eccellenza, comunicato con nota ufficiale dei vari Comitati Regionali, con l’eccezione della Regione Lazio, che non ha rilasciato in merito alcuna comunicazione ufficiale.

Emilia Romagna
Nel girone A l’ultimo turno risale al 19 dicembre con la 12° giornata di campionato. Turno  all’insegna delle goleade, che ha visto protagonista l’Academy Parma che si è imposta sul Nubilaria Calcio vincendo in casa 10 a 0 e le Biancorosse Piacenza, che hanno invece battuto 4-0 la Sammartinese Femminile. Entrambe le squadre si portano così a 30 punti, contendendosi il primato della classifica. Due vittorie in trasferta inevce per il Fraore e l’Original Celtic Bhoys, che segnano entrambe 6 gol, rispettivamente contro il Centro Polivalente Limidi (risultato: 0-6) e contro il Pgs Smile (risultato: 1-6).

Classifica: Academy Parma e Biancorosse Piacenza 30, Original Celtic Bhoys 27, Sammartinese Femminile 19, Nubilaria Calcio 11, Fraore 9, Pgs Smile 6, Centro Polivalente Limidi 1.

Nel girone B il Modena ha vinto 2-1 contro l’Imolese, mentre le Saline Romagna Women vengono frenate dal Femminile Riccione, chiudendo la partita on un pareggio (3-3). Ha vinto anche il Fossolo 76 che batte 3-1 il Gatteo Mare. L’Union Sammartinese ha ottenuto la sua prima vittoria in campionato imponendosi 3-0 sull’Osteria Grande, che resta ultima in classifica.

Classifica: Modena CF 31 punti, Saline Romagna Women 25, Imolese FM 20, Gatteo Mare 19, Fossolo 76 Calcio 17, Osteria Grande 8, Union Sammartinese 7, Femminile Riccione 3

Toscana
Nella 10° giornata di campionato, sempre di fine dicembre, le ragazze di Centro Storico Lebowski hanno sconfitto in trasferta il San Giuliano per 1-0, prolungando così la scia di vittorie e consolidando il primo posto in classifica con 23 punti. Altre due partite finite con vittoria fuori casa quelle disputate tra Real Aglianese contro San Miniato, terminata 0-2 e Vigor contro Livorno, finita 0-3. Unico pareggio nella gara tra Unione Poliziana e Aquila Montevarchi, terminata 1-1.

Classifica: Centro Storico Lebowski 23, Livorno 19, Aquila Montevarchi 18, Rinascita Doccia 17, San Giuliano 16, Unione Poliziana 14, Vigor Calcio Femminile 12, San Miniato 11, Lornano Badesse 6, Audax Rufina 3, Real Aglianese 0.

Marche
Le due semifinali della Coppa Marche Eccellenza femminile hanno visto la vittoria delle ragaze dell’Yfit Macerata, che si è imposto sull’Ancora vincendo 4-1 e del Sambenedettese che hanno vinto 4-0 sul Mandolesi Calcio. La finale si disputerà a marzo.

Lazio

Nel girone A dopo la conclusione della 9° giornata di campionato, segnata dalle vittoria in casa del Montespaccato (per 6 a 0 contro Urbe Club) e la goleada in trasferta del Frosinone (che ha sconfitto Città di Valmontone per 4 a 1), del Lazio C5 Global (che ha vinto 5 a 0 con l’Atletico Morena) e del Women Latina Calcio, che si è imposta con un 6 a 0 sul Lupa Frascati, domenica 9 gennaio si è disputata la prima partita della 10° giornata tra Vis Sora 07 e Women Latina Calcio. Ancora aperta quindi la lotta per la testa della classifica che vede le ragazze del Women Latina, con una gara in più disputata, momentaneamente al secondo posto in classifica assieme al Montespaccato, ad un solo punto dalla Lazio C5 Global.

Classifica: Lazio C5 Global 22 punti, Montespaccato 21, Women Latina , Frosinone 16, Vis Sora 07 10, Lupa Frascati 9, Urbe Club 4, Atletico Morena e Città di Valmontone 3.

Nel girone B rinviate tutte le competizioni previste per la 10° giornata di campionato, resta quindi inalterata la classifica con l’Academy Ladispoli in testa alla classifica dopo la conclusione della 9° giornata segnata dalla vittoria in casa del Viterbo Football Club 5-0 contro l’Ottavia e le sconfitte del Nuovo Cos Latina, che ha perso 0-6 contro la Lazio Femminile, del Vis Alatri (0-3 contro il Jem’s Soccer) e del Castel Madama, sconfitto 0-2 dall’Eretum Monterotondo.

Classifica: Academy Ladispoli 20, Jem’s Soccer 19, Eretum Monterotondo 17, Castel Madama 16, Lazio 11, Vis Alatri 6, Ottavia, Nuovo Cos Latina e Viterbo 3.

Sardegna

In attesa del recupero delle giornate di campionato rinviate, il Su Planu Calcio resta in vetta alla classifica a punteggio pieno con ben 18 punti, ottenuti nelle sei gare disputate. Nella 5° giornata l’ultima vittoria del Su Planu è sull’Olbia Calcio 1905, conclusasi 4 a 2.

Classifica: Su Planu Calcio 18, Cagliari Calcio Women 6, Olbia 0, Città di Selargius -1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here