Archiviata l’ultima pausa dell’anno dedicata agli impegni delle Nazionali, questo fine settimana torna l’appuntamento con la Serie A Femminile TIM, che non si fermerà più fino all’11 dicembre, accompagnando tifosi e appassionati anche durante il Mondiale. Cinque giornate da vivere d’un fiato, a cominciare dall’ultima del girone d’andata, che si aprirà sabato con le gare di Roma e Juve – attese la prossima settimana dagli impegni di Champions con Wolfsburg e Arsenal – e si chiuderà domenica con Milan-Como Women e con il big match tra Fiorentina e Inter, rispettivamente seconda e terza forza del campionato.

La prima a scendere in campo sarà la capolista, reduce dalla vittoria della Supercoppa FS Italiane. Sabato alle 12.30 la Roma potrà festeggiare il secondo titolo della sua storia al ‘Tre Fontane’, dove andrà in scena la sfida contro la Sampdoria. Le giallorosse sono imbattute da dieci turni, le blucerchiate dopo un ottimo avvio di stagione hanno invece rallentato la propria corsa, perdendo quattro degli ultimi cinque incontri disputati in campionato.

Alle 14.30 la Juve farà visita al Parma di Domenico Panico, che farà il suo debutto al ‘Tardini’ dopo aver preso il posto di Fabio Ulderici. L’ex tecnico del Pomigliano cercherà di scuotere la squadra, che con sei reti realizzate e 23 subite ha sia il peggior attacco che la peggior difesa della Serie A. La Vecchia Signora, reduce dal ko esterno contro il Milan, non può permettersi ulteriori passi falsi ed è pronta a riprendere la sua corsa per tentare di ridurre il gap dalla vetta, distante quattro punti.

Domenica il programma ripartirà alle 12.30 con Sassuolo-Pomigliano. Il club emiliano, rivelazione dello scorso campionato, è l’unico a non aver ancora vinto una partita, mentre l’undici di Sanchez arriverà allo stadio ‘Ricci’ galvanizzato dai due successi consecutivi contro Milan e Parma. Alle 14.30, oltre al derby lombardo tra rossonere e lariane, prenderà il via Fiorentina-Inter. Nonostante abbia rallentato il suo slancio nelle ultime settimane, questo è il miglior inizio di stagione per la formazione nerazzurra, trascinata finora dal tandem offensivo formato da Chawinga (sei reti e quattro assist) e Polli (sette reti e un assist), le due calciatrici che hanno partecipato a più gol in questa edizione della Serie A. In casa viola l’osservata speciale sarà invece Sabatino: l’Inter è infatti la vittima preferita dell’attaccante di Agnone, che da quando è a Firenze ha realizzato cinque reti nei quattro confronti disputati contro il club meneghino.

Il programma della 9ª giornata

Sabato 19 novembre – ore 12.30

Roma-Sampdoria (diretta su TimVision)
Stadio Tre Fontane – Roma

Sabato 19 novembre – ore 14.30

Parma-Juventus (diretta su TimVision, La7 e La7.it)
Stadio Ennio Tardini – Parma

Domenica 20 novembre – ore 12.30

Sassuolo-Pomigliano (diretta su TimVision)
Stadio Enzo Ricci – Sassuolo (MO)

Domenica 20 novembre – ore 14.30

Milan-Como Women (diretta su TimVision)
Centro Sportivo Vismara – Milano

Fiorentina-Inter (diretta su TimVision)
Stadio Pietro Torrini – Sesto Fiorentino (FI)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here