La forte attaccante greca arriva dalla Fiorentina. Ha vestito anche la maglia del Verona 

Primo colpo di mercato per il Tavagnacco. Dalla Fiorentina è in arrivo Sopia Koungouli, forte attaccante della nazionale greca. Classe 1991, dopo alcune esperienze nel suo Paese, sbarca in Italia nel 2016 per vestire la maglia dell’Agsm Verona. Dopo due stagioni in terra scaligera, nel 2018 c’è il trasferimento alla Viola, con cui vince una Supercoppa italiana. In Grecia è stata per sette volte capocannoniere, vestendo la maglia della Nazionale per 34 volte (e segnando 4 reti).

Potente e volitiva, Sopia arriva al Tavagnacco con la voglia di giocare ed esprimere al meglio il suo potenziale. «Sono qui per dare il mio contributo – commenta la giocatrice greca – ho scelto subito il Tavagnacco per la sua storia e perché ho voglia di essere una pedina importante in attacco». Sarà a disposizione di mister Luca Lugnan a inizio ritiro, nei primi giorni di agosto.

Sopia Koungouli è il primo tassello della squadra che il presidente Roberto Morosoe il suo vice Domenico Bonanni stanno allestendo per affrontare al meglio la 19esima stagione consecutiva nella serie A femminile. Stagione che vedrà all’esordio, come dirigente, l’ormai ex capitano gialloblu, Elisa Camporese.

Credit Photo: Tavagnacco Femminile 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here