Giornata di presentazione in casa Juventus Women. A Vinovo, ieri pomeriggio, è andata in scena la prima conferenza stampa di Joe Montemurro, neo allenatore della squadra bianconera. 

Prima delle parole del tecnico australiano, ha parlato l’Head of Juventus Women, Stefano Braghin. «L’ultima volta che ci siamo trovati tutti in conferenza stampa qui a Vinovo era l’estate del 2017, l’inizio della storia di questa squadra. Dopo quattro anni siamo nuovamente qui per un altro passaggio cruciale di questo progetto, che fino ad ora ha dato grandi soddisfazioni al club, scrivendo delle pagine molto importanti della storia del calcio femminile italiano. L’evoluzione di un progetto passa attraverso l’immaginazione. Abbiamo una voglia costante di crescere e migliorare. Quindi sono state fatte delle riflessioni, e dopo un ciclo incredibile abbiamo cambiato guida tecnica, scegliendo un allenatore di grande esperienza internazionale come Joe Montemurro. Per quanto riguarda la squadra, sul mercato abbiamo continuato a puntare sulle giovani italiane (Aprile, Bonfantini e Lenzini) e su un portiere di alto profilo come Peyraud-Magnin. Stiamo cercando ancora un difensore mancino. Gli obiettivi? Bisogna ragionare su un progetto triennale, puntiamo a salire nel ranking dal nostro attuale 33° posto all’8°».

Credit Photo: Juventus Women

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here