COOPERATIVA DEL GOL
Con la rete di Matilde Lundorf contro la Florentia sono 13 le marcatrici differenti della Juventus in questa Serie A (almeno una in più rispetto a qualsiasi altra formazione nel torneo).

IL MOMENTO DI CECI
Cecilia Salvai ha partecipato a tre gol (una rete e due assist) nelle ultime tre presenze in Serie A dopo essere rimasta a secco nelle precedenti otto nel torneo. Sia il gol che i suoi due assist in questo campionato sono arrivati in match casalinghi (vs Pink Bari e Florentia). Da inizio gennaio nessun difensore ha preso parte a più gol in Serie A.

SOFIE X3
Terzo gol in questo campionato per Sofie Pedersen; con la rete rifilata alla Florentia la centrocampista danese ha eguagliato il suo score realizzativo delle due stagioni precedenti (tre sia nel 2018/19 che nel 2019/20).

INARRESTABILE CERNO
Valentina Cernoia ha segnato tre gol contro la Florentia in Serie A con la maglia della Juventus; solo contro il Sassuolo (quattro) ne conta di più con il club nel torneo. Inoltre, per la seconda volta ha segnato un gol e servito un assist nello stesso match (la prima col Sassuolo, a novembre). Dall’inizio di gennaio, solo Cecilia Prugna e Sarah Huchet (sei) hanno preso parte a più gol tra le centrocampiste di questa Serie A.

SENTENZA ANDREA
Andrea Staskova è la prima giocatrice in questo campionato capace di segnare due gol e servire due assist nello stesso match. Per lei seconda doppietta in A (entrambe sono arrivate nel campionato in corso). Dall’inizio di marzo la ceca ha preso parte a nove gol (sei reti e tre assist), almeno tre in più rispetto a qualsiasi altra giocatrice nella competizione in questo intervallo temporale.

SOLITA BB
Barbara Bonansea ha sia segnato un gol che servito un assist nelle ultime due presenze in Serie A.

6X2
Per la prima volta in Serie A la Juventus ha segnato almeno sei gol in due partite casalinghe consecutive.

Credit Photo: Andrea Amato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here