Zero a zero in trasferta contro l’Atalanta Mozzanica. La Juve resta in vetta alla classifica.

Piccolo stop per le Juventus Women.

Le ragazze di Rita Guarino impattano 0-0 contro l’Atalanta Mozzanica, in trasferta a Caravaggio, ma nonostante ciò mantengono la vetta della classifica. 

Un risultato, quello maturato contro il Mozzanica, che probabilmente non dice tutta la verità sul match, a lungo controllato, con un avversario in dieci per più di un’ora, dalla Juventus che però non riesce a sbloccarlo, complici le numerosissime parate del portiere di casa Lemey.

E complice anche l’errore nella occasione più clamorosa che le bianconere avrebbero per passare: il calcio di rigore tirato fuori da Cernoia al 18′ del primo tempo.

Dopo questo episodio, la Juve ha il merito di non abbattersi e continuare a macinare gioco e creare palle gol in area atalantina, ma trova sempre l’opposizione dell’estremo difensore casalingo: la sfida nella sfida è con Cristiana Girelli, che prima gira di testa un cross proprio di Cernoia (22′), poi calcia di destro rasoterra (41′) e ancora, su cross di Gama, svetta di testa a metà ripresa. In tutte queste occasioni, la porta del Mozzanica è praticamente stregata, e lo 0-0 è il risultato con cui si chiude il match.

«Questo è un pareggio che, visto l’andamento della gara, ci sta molto stretto – commenta al termine del match Coach Guarino – Abbiamo avuto tante occasioni, oltre al rigore, che non abbiamo sfruttato. Siamo state poco lucide, pur attaccando 90 minuti»

Campionato Nazionale Femminile Serie A. 5° Giornata Girone di Ritorno.
Campo Comunale di Caravaggio – Via Olimpia, 1 – Caravaggio (BG)
Mozzanica-Juventus 0-0 

Mozzanica: Diede, Rizzon, Jordan, Stracchi (Cap), Colombo (38’ st Pellegrinelli), Lazzari, Kelly, Re, Martinovic (26’ st Caccamo), Scarpellini, Anghileri (21’ pt Piacezzi). A disposizione: Salvi, Zanoli, Fusar Poli, Ghisi. Allenatrice: Michele Ardito

Juventus: Bacic, Hyyrynen, Gama (Cap), Salvai, Sikora (28’ st Bragonzi), Pedersen, Cernoia, Caruso, Glionna, Girelli, Aluko. A disposizione: Russo, Panzeri, Franco, Nick, Cantore, Ekroth. Allenatrice: Rita Guarino

Esplulsi: 16’ pt Scarpellini (M)

Ammoniti: 3’ st Rizzon (M), 28’ st Aluko (J)

Prossimo impegno:
Juventus – Milan
Campionato Nazionale Femminile Serie A. 6° Giornata Girone di Ritorno.
Domenica 17 Febbraio 2019 ore 12.30
Juventus Training Center di Vinovo (To)

Credit Photo: Sergio Piana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here