Vigilia del quinto turno di Serie B femminile per il Brescia Calcio Femminile, che domani (calcio d’inizio alle 13.30, arbitra il signor Luca Tagliente di Brindisi; assistenti Gino Passaro di Salerno e Matteo Siracusano di Sulmona) sul campo “Mirko Fersini” all’interno del Centro Sportivo di Formello a Roma affronta la Lazio, seconda in classifica a due punti dal Pomigliano capolista.

Le due squadre si sono già scontrate in questo avvio di stagione: nella prima giornata della fase a gironi della Coppa Italia Timvision, le biancocelesti hanno espugnato il Comunale di Rodengo Saiano per 3-1 in rimonta lo scorso 27 settembre.

La gara si disputerà a porte chiuse e non sarà possibile trasmetterla in diretta su Facebook: saranno a disposizione degli appassionati la diretta testuale sempre sulla pagina Facebook del Brescia Calcio Femminile e in serata i consueti highlights con le interviste post partita.

Le Leonesse sono reduci dalla sconfitta casalinga con il Chievo, mentre la Lazio ha pareggiato la scorsa settimana per 1-1 contro il Como Riozzese. «Affrontiamo una delle favoritissime per la vittoria finale del campionato – le parole di mister Simone Bragantini al termine della rifinitura di ieri sera a Paratico; la squadra è partita alla volta di Roma nel primo pomeriggio di oggi – ma in Coppa siamo riuscite a tener loro testa per una buona ora di gioco. Domani dovremo ripetere quella prestazione e allungarla per tutti i novanta minuti. Andiamo a Roma per fare la nostra partita e cercare di portare via i tre punti, com’è nel nostro spirito, tutte le settimane». Spirito che è stato alto durante gli allenamenti: «Le ragazze hanno mostrato grande voglia di riscatto, con serietà, dedizione e positività: questo è l’atteggiamento che mi piace e che sono sicuro ci potrà dare quel qualcosa in più in campo alla domenica. Poi è chiaro che si scende in campo e il calcio è forse lo sport dell’alea per antonomasia, può succedere di tutto e gli episodi sono quelli che poi decidono le partite. Ma l’obiettivo, attraverso il lavoro e la voglia di fare bene, è far sì che gli episodi pendano dalla nostra parte».

Fronte convocazioni: out Assoni per il taglio all’arcata sopraccigliare rimediato domenica scorsa contro il Chievo e che ha necessitato delle cure ospedaliere e diversi punti di sutura; non saranno del match anche Gilardi, che sta smaltendo un piccolo problema muscolare, e Viscardi che sta recuperando dalla distorsione alla caviglia. Non faranno parte della spedizione romana anche Massussi e Pedemonti per scelta tecnica. Di seguito l’elenco dettagliato:

PORTIERI – Cogoli, Meleddu
DIFENSORI – Brevi, Galbiati, Locatelli, Parsani, Verzeletti
CENTROCAMPISTE – Barcella, Ghisi, Lazzari, Magri, Merli Cristina, Previtali
ATTACCANTI – Brayda, Capelloni, Farina, Martino, Merli Luana, Pasquali, Ronca

Photo Credit: Brescia Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here