Credit Photo: San Marino Academy

Al suo esordio da titolare nella partita contro il Tavagnacco, il contributo difensivo Rossella Larenza si dichiara felice per la prestazione dell’intera squadra (dedicando l’ampia vittoria anche alle compagne che, a causa infortunio, non hanno potuto prendere parte alla sfida) e allo stesso tempo dispiaciuta per i due goal subiti.

Ecco le sue parole: “Non era una partita facile, da sottovalutare. Era un campo difficile, anche dal punto di vista dell’erba, ma nonostante ciò siamo riuscite a giocare. Ovviamente sono contenta per il mio debutto e per la vittoria di squadra che c’è stata, soprattutto. Abbiamo approcciato bene fin da subito e son contenta per questo, anche per le ragazze infortunate che non erano presenti con noi in campo ma che sono sempre con noi: questa vittoria è dedicata anche a loro”.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.