Credit Photo: Sassari Torres

Stagione di mercato, quella della squadra sarda, che pullula di nuovi arrivi e conferme; dopo il cambio portiere è la volta di una nuova forza fresca, Natasha Carrozzo: attaccante classe ’92, arriva da una diversa esperienza sportiva, quella della pallavolo, approdando tra le jugadores solo all’età di 19 anni e prestando piede all’Agliana, fino ad arrivare a Lucca dove ha centrato la promozione in serie B. Solo più tardi ha vestito l’amaranto del Pontedera e la maglia dell’Arezzo, ed ora è pronta ad indossare quella rossoblù della Torres. Il suo primo commento rilasciato: “sono soddisfatta dell’accordo trovato con la Sassari Torres Femminile. Spero di ripagare il prima possibile la fiducia e l’interesse dimostrati dalla società“.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.