La Sassari Torres Femminile è orgogliosa di aver visto riconosciuto l’impegno profuso nella conquista della promozione in serie B della scorsa stagione con l’assegnazione del prestigioso Premio Ussi Sardegna 2021 promosso dal Gruppo sardo giornalisti sportivi “Antonio Cardia”.

Durante la cerimonia, tenutasi presso le Vigne Surrau di Arzachena, sono stati ben venti gli atleti e club isolani e nazionali premiati per essersi messi in evidenza nel corso del biennio 2020-21. Oltre le campionesse rossoblù, le medaglie d’oro olimpiche Filippo Tortu e Lorenzo Patta, il bronzo Stefano Oppo, nonché le atlete Francesca Deidda, Dalia Kaddari, Marta Maggetti e Alessia Orro (fresca vincitrice dell’Europeo di volley in Serbia). Presenti anche gli atleti paralimpici Giovanni Achenza, Rita Cuccuru e Sara Desini e Ilaria Meloni, campionessa italiana nel tandem su pista di ciclismo.

Per la quarta edizione del premio intitolato a Davide Astori erano presenti anche i genitori Renato e Giovanna che lo hanno consegnato all’allenatore del Milan, Stefano Pioli.

LE PAROLE DI ANDREA BUDRONI:

Siamo orgogliosi di quanto fatto durante la scorsa stagione. Una stagione difficile, tormentata dalla pandemia ma che con sudore e sacrifici abbiamo portato a casa. Il merito va tutto alle ragazze e al mister fautori di una rimonta meritata che ci ha riportato nella seconda serie nazionale”.

Credit Photo: Sassari Torres Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here