Credit Photo: Tavagnacco

Prima amichevole contro una squadra della massima categoria slovena per la squadra di mister Recenti che ha affrontato lo ZNK Lubjiana.

Le gialloblù, dopo un match molto insidioso, hanno trionfato con una vittoria in rimonta per 2-3. Decisive Francesca Moroso, ormai più che una promessa del vivaio del Tavagnacco, nonché autrice di un bel tiro da fuori area conclusosi sotto il sette e Júlia Diaz Ferrer, subentrata nel corso del secondo tempo in cui ha messo a segno una doppietta.

L’amichevole giocata dalle friulane è, del resto, lo specchio dei carichi di lavoro sostenuti in queste intense settimane di preparazione al campionato: squadra imballata nella prima parte di gara e secondo tempo dove emergono i valori in campo tanto da permettere alla squadra di mister Recenti di rimontare prima e vincere poi.

Chiara Frate, attualmente iscritta al corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e Culturale, coltiva la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Attualmente è redattrice di SportdelSud, un giornale sportivo innovativo di partecipazione popolare che le ha offerto l'opportunità di mettersi alla guida di un progetto imprenditoriale nel settore della comunicazione. Conosce l'inglese, il francese, lo spagnolo e sta imparando anche il portoghese. Sempre pronta a schierarsi a favore della parità di genere, il riscatto delle donne e l’impegno costante e instancabile verso un nuovo approccio culturale anche dal punto di vista sportivo.