Sesta vittoria di fila per il Campomorone Lady, che vince in casa delle Azalee per 4-1.

Le biancazzurre passano in vantaggio al 13′ quando Aurora Poletto insacca, per la tredicesima volta di fila in questo campionato, il pallone alle spalle di Presutti e al 46′ Giulia Tortarolo (nella foto) approfitta della punizione battuta da Fernandez la difesa, e dentro l’area piccola varesina segna il raddoppio ligure. Al 60′ arriva il tris ospite grazie al gol realizzato da Virginia Giunta. A sette minuti dal termine le Azalee accorciano le distanze col rigore segnato da Gaia Barbini, ma a quattro minuti dal 90′ Caterina Bargi segna il tredicesimo gol stagionale e il definitivo poker biancazzurro.

In classifica le ragazze di mister Pampolini scavalcano al quarto posto del Girone A di Serie C il Pinerolo. Nell’ultimo turno il Camopomorone affronterà in casa il Caprera che ieri ha centrato la salvezza battendo per 3-2 la capolista Pro Sesto.

AZALEE: Presutti (65′ Migliazza), Gino, Del Raso, Barbini, Crestan, Magatti (60′ Seghetto), Pozzi, Coppola (44′ Clerici), Lettieri (45′ Frau), Vischi, Diefenthaeler (80′ Marchiori). A disp: Antonello, Apadula, Petruzzi, Russillo. All: Colombo.
CAMPOMORONE LADY: Costantini, Minopoli, Casciani, Bettalli, Fallico, Nietante, Poletto (35′ Giunta), Fernandez, Bargi, Tortarolo, Traverso (80′ Grasso). A disp: Ferraro, Spiga, Ghirardini, Trichilo, Brullo. All: Pampolini.
ARBITRO: Ravara di Valdarno.
MARCATRICI: 13′ Poletto (CL), 46′ Tortarolo (CL), 60′ Giunta (CL), 83′ Barbini (AZA), 86′ Bargi (CL).

Photo Credit: Campomorone Lady

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.