La diciottesima giornata del Girone A e la ventiduesima del Girone B di Serie C che sono andate in archivio ci ha consentito di aggiornare la classifica marcatrici.

Nel Girone A la tripletta di Annachiara Possenti rifilata domenica al Pinerolo ha consentito ha consentito alla calciatrice della Pro Sesto di agganciare in vetta la pinerolese Francesca Mellano con quindici reti. Invariata la terza e quarta posizione occupate rispettivamente da Alice Coppola delle Azalee e il duo Aurora PolettoElena Mariani. Bel salto in avanti per Maria Levis del Torino (8 reti), Caterina Bargi del Campomorone Lady, che con i due gol segnati al Genoa la portano a nove marcature, Sofia Bergaglia dell’Alessandria (da tre a cinque reti). Sottolineiamo la seconda rete in campionato di Vanessa Lavarone, ma il suo gol segnato domenica è stato pesante, perché ha regalato all’Independiente Ivrea la salvezza.

Nel Girone B continua la fuga solitaria di Elisa Dalla Santa del Venezia che, con la doppietta realizzata all’Unterland Damen, porta il suo score personale a ventiquattro marcature. Al secondo posto abbiamo Roberta Picchi del Cortefranca con ventuno reti. Il podio se lo prende con forza Hanna Bielak del Brixen Obi: infatti i due gol che ha messo a referto nel match contro la Triestina le consente di salire al terzo posto con quindici reti. Passi in avanti li fa: Olfa Martello della Spal che si porta a 13 reti, Karin Mantoani del Permac Vittorio Veneto che ora raggiunge la doppia cifra, Aurora Finotto e Giorgia Furlanis del Portogruaro che entrambe si portano a sei reti. Torna al gol dopo un mese e mezzo anche la portogruarese Albulena Gashi che ha segnato a Le Torri una splendida rovesciata.

CLASSIFICA MARCATRICI GIRONE A AGGIORNATA DOPO LA 18A GIORNATA
15 reti
: Mellano (Pinerolo), Possenti (Pro Sesto).
12 reti: Coppola (Azalee).
11 reti: Poletto (Campomorone Lady), Mariani (Pro Sesto).
9 reti: Bargi e Tortarolo (Campomorone Lady), Dìaz (Caprera), Parodi (Genoa), Ebali (Speranza Agrate).
8 reti: Seveso (Pro Sesto), Levis e Ponzio (Torino).
7 reti: Barbini (Azalee), Crivelli (Genoa), Grassino (Independiente Ivrea), Carlucci (Pro Sesto).
6 reti: Mussano (Independiente Ivrea).
5 reti: Bergaglia e Di Stefano (Alessandria), Masciaga (Azalee), Ceppari e Gueli (Pinerolo), Dell’Acqua (Pro Sesto), Roma (Real Meda).
4 reti
: Brazzarola (Azalee),  Fallico (Campomorone Lady), Basso (Genoa), Mancuso (Independiente Ivrea), Marasco (Pro Sesto), Ferrario e Zorzetto (Real Meda), Repetto (Spezia), Annalisa Favole e Serna (Torino Women).
3 reti: Arroyo (Alessandria), Vischi (Azalee), Tolomeo (Campomorone Lady), Spotorno (Genoa), Cantoro (Independiente Ivrea), Arosio e Moroni (Real Meda), Biffi, Buttò e Cervati (Speranza Agrate), Buono, Pascotto e Prodoi (Spezia).
2 reti: Luison (Alessandria), Magatti e Seghetto (Azalee), Fallico, Nietante Spiga e Traverso (Campomorone Lady), Trapani (Caprera), Favali (Genoa), Dreon e Lavarone (Independiente Ivrea), Culasso e Graziotto (Pinerolo), Grumelli, Pignata e Sonnessa (Pro Sesto), Longoni, Molteni, (Real Meda), Riella e Tavola (Speranza Agrate), Crisantino e Vitiello (Torino Women).
1 rete: Bagnasco e Ravera (Alessandria), Diefenthaler e Lettieri (Azalee), Dimaggio, Lòpez, Montesiño, Paredes e Prencipe (Caprera), Trichilo (Campomorone Lady), Abate, Campora, Giuffra e Perna (Genoa), Angela (Independiente Ivrea), Bertone, Ippolito, Leccese, Magnarini e Siotto (Pinerolo), Pasquali, Pedrazzani, Ponti, Scuratti e Spinelli (Pro Sesto), Campisi, Marelli, Podda, Ragone, Rovelli, Sironi, Via e Venturi (Real Meda), Confalonieri, Ferraro e Valente (Speranza Agrate), Battaolla, Lombardo e Desmeran (Spezia), Ara, Archinà, Boccardo, Borello, Maino, Malosti e Sodini (Torino Women).

CLASSIFICA MARCATRICI GIRONE B AGGIORNATA DOPO LA 22A GIORNATA
24 reti
: Dalla Santa (Venezia).
21 reti
: Picchi (Cortefranca).
15 reti: Bielak (Brixen Obi).
14 reti
: Scarpellini (Cortefranca), Zanetti (Triestina), Zuanti (Venezia).
13 reti
: Reiner (Brixen Obi), Mattana (Atletico Oristano), Martello (Spal).
10 reti: Mantoani (Permac Vittorio Veneto), Alessandra Tonelli (Trento), Blarzino (Triestina).
9 reti
: Paoletti (Triestina), Nischler (Unterland Damen), Maragon (Venezia).
8 reti
: Quidacciolu (Atletico Oristano), Stefanello (Padova).
7 reti
: Muraro e Riva (Cortefranca), Anna Donà (Padova), Zilli (Permac Vittorio Veneto), Giulia Rosa e Poli (Trento), Alessia Erlicher (Unterland Damen).
6 reti
: Kerschdorfer (Brixen Obi), Finotto e Furlanis (Portogruaro), Peer e Pföstl (Unterland Damen).
5 reti
: Abler e Stockner (Brixen Obi), Asperti e Vavassori (Cortefranca), Bonvicini (Le Torri), Daprà (Trento), Zandomenichi (Venezia).
4 reti
: Maloku e Santin (Brixen Obi), Martina Pasqualini (Isera), Conventi, Fabbruccio, Gastaldin e Zanon (Padova), Sovilla e Trevisol (Permac Vittorio Veneto), Battaglioli (Trento).
3 reti
: Scalas (Atletico Oristano), Treibenreif (Brixen Obi), Faccio (Isera), Urlando (Le Torri), Gallinaro (Padova), Govetto, Mella, Tomasi e Tommasella (Permac Vittorio Veneto), Feletti e Gashi (Portogruaro), Sofia Braga, Pirani e Vannini (Spal), Chiara Pasqualini (Trento), Del Stabile (Triestina), Muco (Unterland Damen).
2 reti
: Casula e Marras (Atletico Oristano), Kiem (Brixen Obi), Freddi, Lacchini, Macchi, Mottinelli, Sardi De Letto, Velati e Zanetti (Cortefranca), Saliha Slomic (Isera), Cona, Dal Toè e Magnabosco (Le Torri), Gallo (Portogruaro), Fratini (Spal), Chemotti, Tononi e Varrone (Trento), Bortolin e Usenich (Triestina), Cainelli, Vuerich (Unterland Damen), Bellemo, Camilli, Dal Ben e Vecchiato (Venezia).
1 rete
: Senes (Atletico Oristano), Kammerer e Lasdtaetter (Brixen Obi), Beltrami, Giudici, Lavezzi, Sandrini e Valesi (Cortefranca), Campana, Gazzini, Manconi e Sartori (Isera), Faccioli e Mabiglia (Le Torri), Biasiolo, Costantini, Dal Pozzolo, Gastaldello, Michielon, Ragazzi e Sarain (Padova), Bigaran, Cimarosti e Modolo (Permac Vittorio Veneto), Battaiotto, Nodale e Piemonte (Portogruaro), Benetti, Francesca Braga, Filippini, Malvezzi e Sattin (Spal), Linda Tonelli (Trento), Sandrin, Tortolo e Virgili (Triestina), Targa (Unterland Damen), Roncato, Tonon e Tosatto (Venezia).

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.