L’Independiente Ivrea saluta la sua prima annata in Serie C battendo per 3-2 le Azalee.

Per le epoderiesi sono andate in gol la ventunenne Federica Mussano, che con la doppietta rifilata alle varesine arriva definitivamente a quota otto gol stagionali, e la marcatura della ventottenne Vanessa Lavarone, che fissa il suo score a tre marcature. Le rossoblù sono andate in referto con i gol di Gaia Barbini e Caterina Magatti.

Le arancioneri, grazie a questo successo, terminano il loro esordio nel Girone A della terza serie nazionale agganciando al settimo posto con trenta punti proprio le varesine: davvero non male per una che era una neopromossa.

Photo Credit: Facebook Independiente Ivrea

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.