In serie C, nel girone A, esulta il Pinerolo femminile che si aggiudica il match fuori casa contro la Lucchese per 1-4.

Buona partenza per la squadra di casa. Al 10′ gol di Valentina Bengasi. Riaggancia subito la partita il Pinerolo. Appena 10′ dopo il gol del vantaggio, Aloi insacca la rete al 20′. Comincia la goleada delle Piemontesi che non ci pensano due volte a replicare. Al 30′ arriva il raddoppio con la marcatura di Veronica Spagnoli.

Il direttore di gara Vincenzi fischia la fine del primo tempo. Le due squadre rientrano negli spogliatoi con un punteggio di 1-2 a favore del Pinerolo.

Riprende la partita. Appena 10′ minuti dopo il fischio di inizio del secondo tempo, vi è il raddoppio di Spagnoli, che mette a segno al 55′ la sua doppietta personale. Partita molto positiva per la calciatrice del Pinerolo. Passano appena 5′ e la Lucchese ormai scoraggiata per la disfatta cede ulteriormente. Al 60′ arriva il gol di Mani. Il risultato si stabilizza per almeno mezz’ora del secondo tempo. Finisce 1-4 la partita tra Lucchese e Pinerolo femminile.

Le Piemontesi restano al primo posto in classifica con 24 pt, seguite dall’Orobica Bergamo e la Pavia Academy a 23 pt.

LUCCHESE: Abraini, Campagni, E. Orsi (38’ st Hourigan), Lehmann, Laface, Piccini, Fricano, Sabia, Fenili, Bengasi, Suvet (38’ st I. Orsi). A disp.: Catalano, Migliavacca, Moriconi, Navari, Rokicka. All. Carruezzo.
PINEROLO: De Filippo, Tamburini, Borello (33’ st Barbero), Mesliakaite, Aimetti, Mani, Spagnoli, Civalleri, Aloi, Gueli, Ceppari (27’ st Zorzetto). A disp.: Basso, Infossi, Culasso, Favaro. All. Zorri
ARBITRO: Vincenzi di Bologna.
RETI: 13’ pt Fenili, 1’ st Aloi, 10’ st e 30’ st Spagnoli 47’ st Mani
NOTE: espulso al 12’ st Carruezzo per doppia ammonizione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here