Il turno di riposo per il Trento ha portato con se il controsorpasso del Cortefranca, che con la vittoria sull’Isera si è ripreso la vetta della classifica. Le gialloblu si avvicinano al derby regionale di Cortina sulla Strada del Vino da seconde della classe, con un bel bottino di punti fin qui conquistato ed un ottimo piazzamento da difendere a denti stretti. 

Il decimo turno di campionato non sarà facile, contro un Unterland che sta ancora cercando continuità in questa stagione. Reduce da un pesante 4-1 rimediato domenica scorsa a Venezia e con soli 6 punti in classifica, sebbene con sole 7 partite giocate, la formazione altoatesina è in cerca di riscatto e di quel episodio che può dare la svolta all’ambiente e alla stagione. E sicuramente un derby rappresenta un’occasione carica di motivazioni. 

Il Trento invece, lanciato ed inarrestabile, cerca di non fermare la propria corsa. La striscia positiva conta 8 vittorie consecutive, frutto di prestazioni sempre più convincenti e di una forza del gruppo che emerge con evidenza settimana dopo settimana.

Domenica a Cortina c’è un derby da conquistare non solo per quella naturale rivalità, innata tra formazioni dello stesso territorio. L’obiettivo da non perdere di vista è mantenere un buon rullino di marcia per restare a contatto con la capolista, che dista un solo punto. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here