Credit: Aia

Nei giorni scorsi la sezione AIA di Macerata ha dedicato una giornata alla memoria di Maurizio Mattei, associato con una carriera da arbitro e dirigente venuto a mancare nel febbraio del 2021.
Presenti tanti arbitri e addetti ai lavori come, tra gli altri, il Vice Presidente Nazionale Duccio Baglioni oltre a dei componenti del Comitato Nazionale come Carlo Pacifici e Katia Senesi, dal 2021 prima donna della storia a diventare un componente del Comitato Nazionale AIA.
Una serata molto toccante è culminata con la consegna del premio intitolato, nella sua prima edizione, allo stesso Maurizio Mattei e conferito alla stessa Katia Senesi, associata maceratese e componente del Comitato Nazionale dell’AIA.
La stessa Senesi, nominata ad ottobre membro della UEFA Referee Convention Panel, ha commentato alla consegna:
Questa è stata la serata perfetta, perché qua in mezzo ci sono quasi tutte le persone con cui sono cresciuta e intrapreso i primi passi il mio percorso di formazione arbitrale; sono sicura che Maurizio ci abbia dato molto, ma tante cose le abbiamo comprese solo strada facendo”.

La Senesi è stata arbitro dal 1994 della Sezione di Macerata e tra il 1999 e il 2004 ha fatto parte della Commissione Arbitrale Interregionale dirigendo una finale scudetto interregionale, una finale Supercoppa di Calcio Femminile Torres-Lazio, uan finale del Torneo Internazionale U20 Inter-Roma.
Tra il 2004 e il 2009, poi, è stata nominata Assistente Arbitrale Serie C con una finale Playoff a Sassuolo. Tra il 2002 e il 2008, inoltre, per la Senesi la nomina ad Assistente Arbitro Internazionale (FIFA e UEFA) per il Calcio Femminile: con una finale Coppa Campioni Femminile UEFA nel 2005 a Stoccolma ed un Campionato EUROPEO nel 2006 in Svizzera. Tra il 2010 e il 2013, infine, è stata un Componente del “Settore Tecnico Arbitrale”, e successivamente è stata inserita nella Commissione Arbitri Nazionale C.A.I. e di Designatore Arbitri in serie A e B di Calcio Femminile con altri svariati ruoli nella Commissione C.A.I.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here