Photo Credit: Elia Soregaroli

Presentato nel pomeriggio di martedì all’Area 12 Hub di Brescia il progetto “Stare Bene”, evento organizzato dalla 3Team Brescia Calcio e in collaborazione con la Scuola Professionale OK School Academy e previsto per venerdì alle ore 20:00 al CfpOk School di Brescia.

«È sempre un’emozione quando si crea un progetto così importante, e soprattutto farlo in collaborazione con una società con la 3Team – il commento di Stefano Sabbadini, Direttore Ok School Academy – al giorno d’oggi abbiamo un’esigenza da trattare un tema come i disturbi alimentari, soprattutto negli adolescenti: infatti, nel periodo post Covid, il problema è aumentato del quaranta percento dei casi di persone, e il novanta percento è di pubblico femminile. Inoltre, per gli adolescenti è la seconda causa di morte dopo gli incidenti stradali. Quindi è un tema importante, perché è sempre più precoce, per cui servono grandi nomi e grandi competenze; quindi, con la 3Team ci porterà venerdì sera dei nomi importanti. Abbiamo bisogno di quest’alleanza, perché l’educazione alimentare deve passare dalla scuola e dallo sport».

In questo evento ci saranno persone come Debora Massari, la consigliera regionale Simona Tironi, le psicologhe della 3Team Sara Baroni e Silvia Lucariello, e la nutrizionista della società bresciana Roberta Cò.

Un progetto molto importante per una società come la 3Team che tiene molto a cuore il concetto di sport e alimentazione: «Da qualche anno abbiamo pensato di organizzare qualcosa di particolare che legasse al mondo dell’alimentazione per gli sportivi – le parole di Gianfausto Peroni, Presidente 3Teamcon Ok School abbiamo avuto la possibilità di condividere un pensiero che poi è diventato un progetto, perché unire lo sport con la scuola sia una cosa importante. Quindi ci sono i presupposti per fare un evento con i fiocchi».

Gli fa eco il Vicepresidente Giorgio Armani: «Era da un po’ che volevamo affrontare questo tema, il Covid ha creato problematiche di gestione, ma adesso il progetto è partito – ha dichiarato Armani – abbiamo due psicologhe che seguono le giovanili e una per la Prima Squadra, a cui si aggiunge una nutrizionista. L’unione con l’OK School su questo progetto penso che sia l’ideale per noi».

La locandina dell’evento

La serata è aperta non solo alle tesserate della 3Team, ma anche a tutta la cittadinanza interessata alla manifestazione tramite QR Code presente sulla locandina.

Le attenzioni si spostano anche sulle vicende della Prima Squadra, dove attualmente è al quarto posto in Eccellenza Lombardia: «Siamo partite forti, però abbiamo avuto delle infortunate, subendo un calo, ma adesso ci stiamo riprendendo di nuovo, quindi incrociamo le dita – ha detto Peroni – Martani? È da tre anni che le facciamo la corte, e la calciatrice ci sta restituendo la fiducia che le abbiamo riposto».

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here