Camp Nou, Barcellona-Real Madrid record di pubblico
Camp Nou, Barcellona-Real Madrid record di pubblico

L’UEFA ha annunciato che nell’Europeo in Inghilterra ci saranno nuovi benefici per le squadre che cedono le loro stelle in una competizione internazionale. All’Europeo in programma questa estate, la squadra vincente ottiene 660.000 euro e 100.000 euro ad ogni vittoria.
Inoltre per ogni calciatrice l’UEFA pagherà 11.000 euro per partecipare alla competizione.
Il Barcellona ha 13 calciatrici in questa competizione che dovrebbero essere: Sandra Paños, Mapi León, Irene Paredes, Andrea Pereira, Alexia Putellas, Aitana Bonmatí, Patri Guijarro, Mariona Caldentey e Claudia Pina con la maglia della Spagna, Ingrid Engen e Graham Hansen con la Norvegia, Ana-Maria Crnogorcevic con la Svizzera e Fridolina Rolfö con la Svezia. Lieke Martens, protagonista nella vittoria della Women’s Champions League e Leila Ouahabi, purtroppo non sono più calciatrici blaugrana, ma parteciperanno all’Europeo con le maglie dell’Olanda e della Nazionale Iberica. Lieke non sa ancora dove andrà a giocare ma è vicina al PSG, mentre Leila ha firmato con il City dove troverà la compagna di Nazionale Laia Aleixandri e l’ex compagna di squadra Vicky Losada.
I calcoli sono presto fatti: 11.000 per 13, è possibile che se tutte le proconvocazioni siano confermate, si arrivi a 143.000 euro. Il Chelsea è secondo con 132.000 euro con 12 internazionali, mentre il Real Madrid è a quota 77.000 se Claudia Zornoza e Teresa Abelleira entreranno nella lista finale di Jorge Vilda.
Il Barcellona si conferma quindi una delle grandi potenze del calcio europeo, sempre più in ascesa nel panorama mondiale, le cui calciatrici avranno una grande vetrina con l’Europeo in programma questa estate.

Credit Photo: RFEF

2 COMMENTI

  1. Le squadre italiane non contano?

    Se non sbaglio la Juventus Women dovrebbe essere prima in questa classifica, in quanto ha 14 calciatrici impegnate: 9 con l’Italia, 3 con la Svezia, 1 con la Francia e 1 con la Danimarca, per un rimborso (o premio) totale di 154.000 Euro. Non male.

    Anche la Roma è messa bene…

  2. Bravo Federico, grazie per il contributo. Sì certo che le squadre italiane contano, complimenti a Juventus e Roma per la grande crescita del calcio italiano e per riuscire ad avere questi rimborsi da parte dell’UEFA. Buona giornata a te e a tutte le lettrici e ai lettori di Calcio Femminile Italiano 🙂

Comments are closed.