Dimenticare lo scivolone interno con la Danimarca per chiudere l’anno nel migliore dei modi e fare un passo decisivo verso la qualificazione diretta al Campionato Europeo del 2022. Sono queste le premesse con cui la Nazionale Femminile si affaccia alla seconda ravvicinata sfida contro la capolista del girone B, che si disputerà martedì 1° dicembre a Viborg (ore 17.15, diretta su Rai2).

Lunedì l’Italia si ritroverà a Coverciano per iniziare a preparare il match, con la consapevolezza che sarà fondamentale tornare dalla trasferta scandinava con almeno 1 punto, un bottino che – in caso di vittoria con Israele nell’ultima gara del girone di qualificazione – potrebbe bastare per finire tra le tre migliori seconde classificate che accederanno direttamente alla Fase Finale dell’Europeo senza passare dai play off.

Definito l’obiettivo minimo, e accantonando per il momento i calcoli e le proiezioni, tra meno di due settimane le Azzurre cercheranno di prendersi la rivincita sulle danesi, mettendo in mostra le proprie qualità tecniche e di palleggio, la forza del gruppo e ripartendo da quanto di buono mostrato nel secondo tempo della gara di Empoli. Per la partita contro le vice campionesse d’Europa in carica la Ct Milena Bertolini ha deciso di puntare su 31 calciatrici.

Prima chiamata per l’attaccante della Florentia Sofia Cantore, mentre rientra in gruppo il capitano Sara Gama, che aveva saltato le ultime due uscite per infortunio, e con lei anche Aprile, Bergamaschi, Filangeri, Marinelli, Polli e le due giallorosse Baldi e Pettenuzzo, che non avevano partecipato all’ultimo raduno. Nell’elenco delle convocate c’è anche Alia Guagni, tornata ad allenarsi con l’Atletico Madrid dopo 22 giorni di quarantena.

L’elenco delle convocate

Portieri: Roberta Aprile (Inter), Rachele Baldi* (AS Roma), Laura Giuliani (Juventus), Katja Schroffenegger* (Fiorentina);

Difensori: Elisa Bartoli* (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Empoli), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Atletico Madrid), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Laura Fusetti (AC Milan), Elena Linari (Bordeaux), Tecla Pettenuzzo* (AS Roma), Alice Tortelli* (Fiorentina), Linda Tucceri Cimini (AC Milan);

Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (AC Milan), Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano* (AS Roma), Gloria Marinelli (Inter), Marta Mascarello* (Fiorentina), Cecilia Prugna (Empoli), Martina Rosucci (Juventus);

Attaccanti: Barbara Bonansea (Juventus), Sofia Cantore (Florentia San Gimignano), Valentina Giacinti (AC Milan), Cristiana Girelli (Juventus), Elisa Polli (Empoli), Daniela Sabatino* (Fiorentina), Stefania Tarenzi (Inter).

* Le calciatrici attualmente sottoposte a disposizioni sanitarie risponderanno alla convocazione in accordo e nei tempi concordati con le Autorità sanitarie competenti

Il programma

Domenica 22 Novembre
Entro le ore 20 Raduno presso il C.T.F. di Coverciano dello Staff Tecnico

Lunedì 23 Novembre
Entro le ore 20 Raduno presso il C.T.F. di Coverciano delle Calciatrici

Martedì 24 Novembre
Ore 13 Conferenza Stampa CT
Ore 15 Allenamento

Mercoledì 25 Novembre
Ore 9.30 Allenamento
Ore 15 Allenamento

Giovedì 26 Novembre
Ore 15 Allenamento

Venerdì 27 Novembre
Ore 9.30 Allenamento
Ore 15 Allenamento

Sabato 28 Novembre
Ore 15 Allenamento

Domenica 29 Novembre
Ore 9.30 Allenamento
Ore 13.20 Trasferimento Firenze-Aeroporto di Venezia e a seguire volo charter per Billund

Lunedì 30 Novembre
Ore 17.15 Allenamento MD-1 allo Stadio di Viborg

Martedì 1° Dicembre
Ore 17.15 Gara Danimarca-Italia

Mercoledì 2 Dicembre
Ore 10 Rientro in Italia

Credit Photo: Fabio Vanzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here