Nella conferenza in cui è stata presentata la nuova presidentessa del Brescia Calcio Femminile Clara Gorno è intervenuto anche Giuseppe Taini (nella foto a sinistra con Gorno e Cesari), numero uno dell’Ospitaletto, società militante nel campionato di Promozione maschile lombarda, e azionista di minoranza del sodalizio biancoblù.

Faccio il mio personale in bocca al lupo a Clara Gorno per l’inizio di questa nuova entusiasmante avventura alla guida di una delle società calcistiche femminili più vincenti a livello nazionale e di prestigio del nostro territorio. Sono certo che grazie alla sua sensibilità, capacità, spirito d’iniziativa ed alla nostra collaborazione il Brescia Calcio Femminile potrà tornare nei prossimi anni a competere ai massimi livelli ed imporsi come realtà di primaria importanza a livello sociale per la nostra provincia e non solo. L’impegno dell’Ospitaletto continuerà per raggiungere quegli obiettivi di integrazione e sinergia tra le due realtà calcistiche, come è già avvenuto per l’individuazione dello stadio di Rodengo Saiano, con l’obiettivo di consolidarne la presenza anche attraverso investimenti, come la sostituzione in sintetico dell’attuale campo secondario in terra battuta“.

Photo Credit: Brescia Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here