Nuovo rinforzo alle porte per il Milan di mister Maurizio Ganz. Le rossonere, infatti, dopo le voci dei giorni scorsi sono in dirittura d’arrivo per la chiusura dell’affare che porterebbe Kosovare Asllani in Italia.
La punta svedese, dalle origini albanesi-kosovare, andrebbe a potenziare il reparto offensivo meneghino che a breve dovrebbe salutare nuovamente Valentina Giacinti, per lei la Roma in pole.
L’innesto di “Kosse”, classe ’89, porterebbe un potenziale importante in fase realizzativa in casa Milan visto il profilo internazionale della punta che dopo le stagioni in patria ha giocato con Psg, City e Chicago Red Stars prima dell’esperienza con il Real Madrid.
Per Kosovare Asllani con la maglia della Svezia, vestita per la prima volta nel 2008,  poi il doppio argento Olimpico conquistato tra Rio nel 2016 e Tokyo nell’ultima edizione. Due anche i bronzi arrivati nell’Europeo di casa del 2013 e al Mondiale di Francia del 2019.