Photo Credit: Pierangelo Gatto

Il Cittadella Women ha battuto domenica scorsa l’Apulia Trani per 2-1, confermando così il terzo posto in Serie B.

Nella partita contro le pugliesi le padovane hanno concesso un gol alle ospiti, portando così a quota quattro reti subite in quattro gare, e ciò è consapevole Caterina Ambrosi, centrocampista classe ’99 che ha parlato davanti ai microfoni del club granata a fine partita: “Difensivamente non abbiamo fatto male, abbiamo concesso poco. Abbiamo preso gol su situazione di palla inattiva, ma con un errore nostro precedente. Ci sono margini di miglioramento, ma credo che difensivamente abbiamo fatto una buona gara. L’obiettivo deve essere quello di finire con zero gol. Dobbiamo pensare al presente, partita per partita, novanta minuti alla volta. Ci stiamo divertendo e credo che sia la cosa più importante. Stiamo imparando vincendo, quindi credo che dobbiamo continuare così e fare sempre meglio“.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.