Termina 2-2 BresciaVicenza, gara valida per la quattordicesima e prima giornata di ritorno di Serie B.

Una partita equilibrata e combattuta fino alla fine, dove entrambe le formazioni si portano a casa un punto a testa, anche se le ragazze di Bragantini potevano gestire meglio il doppio vantaggio acquisito nel corso della prima frazione di gioco.

Primi minuti complicati per le biancoblù che vengono subito pressate dalle vicentine, ma all’ottavo il Brescia passa in vantaggio: Meno sbaglia il retropassaggio per Bianchi, Luana Merli ne approfitta, supera il numero uno biancazzurro e deposita la palla in rete.

La reazione delle biancorosse non si fa attendere, ma è ancora il Brescia ad andare al raddoppio con l’ex attaccante dell’Orobica al 16’ che termina a lato. Al 17’ punizione di Maddalena, Gilardi travolge in area La Rocca: Gresia assegna il rigore e dagli undici metri Basso segna il pareggio vicentino. Passano due minuti e il Brescia va nuovamente nel panico, quando Locatelli commette un errore difensivo su Basso che vola in area, ma Galbiati salva le sue compagne.

Passa la mezz’ora e il Brescia si riporta in avanti: lancio lungo di Magri per Luana Merli che brucia sul tempo Galvan, e a tu per tu con Bianchi realizza il gol del 2-1. Le ragazze di Bragantini tentano in tutti i modi di chiudere subito la partita al 45’ con il destro di Ghisi però debole.

La ripresa si apre subito con Luana Merli che impegna e non poco Bianchi che evia la capitolazione vicentina.

Le ospiti trovano il pareggio al 57’ quando La Rocca crossa per Kastrati che ti testa mette la palla dove Gilardi non può arrivarci. Minuto 59: Dal Bianco ruba palla a Cristina Merli, serve Kastrati e lascia partire un diagonale sul quale Gilardi stavolta para. Brescia nuovamente ad un passo dal 3-2 col sinistro di Cristina Merli che colpisce la traversa.

La partita nei minuti successivi passa in una situazione di calma apparente fino al 91’ quando Broccoli supera Locatelli e con un tiro a giro impegna Gilardi. Ci riprova ancora Broccoli al 93’ ma Gilardi salva il risultato, e la dopo cinque minuti la partita termina 2-2.

BRESCIA: Gilardi, Brevi (69’ Viscardi), Locatelli, Galbiati, Parsani (78’ Barcella), Ghisi (85’ Brayda), Magri, Cristina Merli, Assoni (69’ Previtali), Luana Merli, Colombo (78’ Ronca). A disp: Cogoli, Verzeletti, Massussi, Martino. All: Bragantini.
VICENZA: Bianchi, Larocca, Galvan, Menon, Sossella (80’ Fasoli), Kastrati, Dal Bianco (72’ Cattuzzo), Ferrati, Maddalena (45’ Missiaggia), Yeboaa (80’ Broccoli), Basso (63’ Piovani). A disp: Dalla Via, Bauce, Frighetto, Bonzi. All: Dori.
ARBITRO: Gresia di Piacenza.
MARCATRICI: 8’ e 36’ Luana Merli (BRE), 17’ Basso (VIC, rigore), 57’ Kastrati (VIC).

Photo Credit: Brescia Calcio Femminile

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.