Puntare sui giovani e sul settore giovanile non è più un’opzione, ma un dovere, oltre che un’opportunità determinante nel processo di crescita di una società sportiva.

Per chi lo ha fatto anche un vantaggio in termini economici. A ciascuna società sono stati infatti accreditati gli importi relativi al contributo per i tesserati Under 23: si tratta di 22 Euro per ogni giocatore (15 Euro di assicurazione + 7 Euro di tesseramento).

Numeri che, se moltiplicati per i 5.155 Under 23 tesserati, portano 113.410 Euro complessivi nelle casse dei club di tutta Italia. Un tesoretto da cui ripartire, un premio per quelle società che con la scelta di credere nei giovani volgono lo sguardo al futuro della disciplina.

Credit Photo: https://www.divisionecalcioa5.it/