Il Comitato Regionale Lombardo della Lega Nazionale Dilettanti ha annunciato le squadre che parteciperanno al campionato di Eccellenza 2021/22, e tra queste ci sarà il Lumezzane Women che quindi abbandona la Promozione per salire di categoria.

Nella dirigenza rossoblù c’è grande soddisfazione, in particolar modo, secondo quanto detto sui canali ufficiali della società valgobbina, il Direttore Generale Luigi Mancini: «È una notizia che ci conforta molto perché vengono ripagati tutti gli sforzi che stiamo facendo sul settore femminile. Già la passata stagione avevamo allestito una rosa importante, ma purtroppo non abbiamo potuto giocarci la promozione sul campo. Penso che sia una buona notizia anche per tutto il calcio femminile bresciano perché si aggiunge un’altra squadra al campionato di Eccellenza. Le squadre di punta sono senz’altro il Brescia e il Cortefranca in Serie B, ma dietro ci siamo anche noi e la 3Team. Abbiamo un movimento importante che vogliamo sviluppare perciò continueremo a investire anche nel settore giovanile. Siamo davvero felici e i complimenti vanno allo staff per aver creduto a questa prospettiva, ma soprattutto alle ragazze che hanno scelto il progetto rossoblù nonostante non ci fosse la certezza di partecipare al campionato di Eccellenza. Un ringraziamento, infine, anche al Comitato Regionale Lombardo per la lungimiranza. Aver portato il massimo campionato femminile regionale a 16 squadre è un segnale importante in termine di qualità e crescita del movimento. Sappiamo che senza questa scelta difficilmente avremmo trovato spazio, perciò, ora ci impegneremo a fondo per onorare la nostra presenza nel campionato di Eccellenza e dare lustro al calcio femminile bresciano».

Soddisfatta anche la Responsabile Settore Femminile Grazia Bugatti: «La notizia era nell’aria e l’attendevamo con grande gioia. Aspettavamo l’ufficialità che alla fine è arrivata e siamo molto felici – ha detto Bugatti secondo quanto detto sui canali ufficiali della società valgobbina – crediamo che sia il giusto riconoscimento per la Società che ha investito molto e anche per le ragazze che hanno creduto nel progetto. Ognuno darà il meglio, dallo staff alle giocatrici e siamo convinti come questo sarò soltanto il primo passo di una lunga ascesa».

Grande entusiasmo anche per il Direttore Sportivo delle lumezzanesi Marco Messina: «Non vediamo l’ora di Affrontare questa categoria, con grande entusiasmo e voglia di far bene, sono sicuro che le ragazze e lo staff al completo daranno il 110%».

Ricordiamo che il Lumezzane ha già acquistato sei giocatrici: Chiara Massussi, Angela Locatelli, Karin Previtali, Alessia Martino, Michela Verzeletti e Camilla Ronca.

Photo Credit: FC Lumezzane VGZ

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.