Credit: Figc

Tutti i match dell’8ª giornata, ad eccezione di Tavagnacco-Ravenna, che prenderà il via mezz’ora dopo gli altri incontri, si disputeranno domenica alle 14.30 e saranno trasmessi su Eleven Sport.

Il volo della Lazio, il desiderio di riscatto del Napoli e la voglia di continuare a stupire di Cittadella e Cesena. Sono questi i temi che faranno da filo conduttore all’8ª giornata di Serie B, che ad eccezione della sfida tra Tavagnacco e Ravenna, che prenderà il via mezz’ora dopo gli altri incontri, si disputerà domenica alle ore 14.30. Come di consueto, tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming su Eleven Sports.

Dopo aver calato il settebello con il 4-0 con cui ha liquidato la Torres nell’ultimo turno, la Lazio è attesa dal testacoda contro l’Apulia Trani, l’unica squadra che non ha ancora conquistato punti in questa stagione. Le biancocelesti, trascinate dalle reti di Visentin e Chatzinikolau, hanno il miglior attacco e la miglior difesa del campionato, uno score che le calciatrici di mister Catini proveranno a incrementare nel match con le pugliesi, per tenere a distanza le inseguitrici – staccate al momento di tre punti – Cittadella, Cesena e Napoli.

La formazione veneta, dopo il pareggio in casa dell’Hellas, andrà a caccia dei tre punti ospitando il Genoa al centro sportivo ‘Tombolo’, mentre quella romagnola, galvanizzata dal successo sul Napoli, se la vedrà con la Ternana, reduce dalla preziosa vittoria in casa dell’Arezzo. L’undici partenopeo, invece, ripartirà dall’appuntamento casalingo contro il Brescia Calcio Femminile, frenato finora dai troppi alti e bassi.

Nella parte bassa della classifica andranno seguiti con attenzione i match di Sassari Torres e Trento, pronti a battere e a recuperare terreno su San Marino Academy e Hellas Verona, un obiettivo condiviso anche dal Ravenna, che chiuderà la giornata sul campo del Tavagnacco.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here