Photo Credit: Marco Montrone

L’allenatore del Sassuolo Gianpiero Piovani ha commentato, sui canali ufficiali del club emiliano, la sconfitta subita in rimonta dalle neroverdi contro la Sampdoria nella prima giornata di Serie A.

Ho detto alle ragazze che se ci mettiamo questa determinazione e questa voglia ne perderemo poche di partite. Detto questo la partita è stata molto entusiasmante, giocata bene sia da parte nostra che da parte della Samp. Potevamo vincere noi ma hanno vinto loro. Però noi dobbiamo andare avanti. Siamo un cantiere aperto in questo momento perché abbiamo cambiato tantissimo e abbiamo inserito tante ragazze giovani. Il gioco comincia a vedersi. Sono molto contento nonostante la sconfitta per l’impegno che le ragazze hanno messo in campo e che stanno mettendo in allenamento. Dobbiamo continuare su questa strada perché giocando cosi di gare ne perderemo poche“.

Il Sassuolo è già concentrato sulla trasferta di Parma in programma tra un paio di settimane: “Intanto abbiamo la pausa nazionale, dove andranno via dodici-tredici giocatrici e quindi faremo un po’ di allenamenti con la rosa ristretta. La prepareremo al meglio perché abbiamo una trasferta importante dove ci impegneremo a fare punti e a cominciare a costruire una nostra casa piano piano, partendo dalle fondamenta”.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.