Credit_ Figc

Terza giornata di Serie B completata nel pomeriggio odierno. In testa restano a braccetto a 9 punti Ternana e Lazio che non sbagliano: le biancocelesti superano l’Arezzo per 2-3 mentre le umbre archiviano la pratica Tavagnacco con un tondo 5-0.
Sei squadre alle spalle tutte a 6 lunghezze: l’Hellas Verona, che batte per 3-0 il Genoa, il Cesena, che supera 1-2 il Bologna, il Pavia, vincente per 4-1 sul Ravenna, e il Chievo, corsaro sul campo del San Marino per 1-3. Il Brescia, poi, ferma il Parma, unica squadra delle sei a perdere il passo. A quattro, con il Bologna, la Res Roma, che batte 2-1 la Freedom. Seguono a 3 Arezzo, San Marino e Genoa mentre a quota 0 Freedom, Tavagnacco e Ravenna.

Serie B: terza giornata 

Arezzo-Lazio 2-3
Bologna-Cesena 1-2
Pavia Academy-Ravenna 4-1
Res Roma-Freedom 2-1
San Marino -Chievo 1-3
Ternana-Tavagnacco 5-0
Hellas-Genoa 3-0
Brescia-Parma 2-1

La classifica
Lazio e Ternana 9, Parma, Hellas Verona, Chievo Verona, Brescia, Cesena e Pavia 6, Bologna e Res Roma 4, Arezzo, Genoa e San Marino 3, Tavagnacco, Ravenna e Freedom 0.