Photo Credit: Angelo Baiardo

L’Angelo Baiardo prosegue nel proprio lavoro di rafforzamento della squadra che prenderà parte al campionato 2022/2023, che vedrà il suo inizio a metà settembre, da neopromossa in Serie C dall’Eccellenza Regionale.

Il suo modo procedere intende arricchire la propria rosa con giovani promettenti e piene di desiderio di dare il meglio di sé. A ciò è dovuto l’acquisto di Sara Olanda, classe 2003, trequartista piena di talento, di Francesca Bissoli, ottimo terzino classe 2002, di Camilla Costantini e di Silvia Casciani.
In linea con questa filosofia di pensiero, l’ultimo ingaggio della squadra, il difensore classe 2003 in arrivo dalle giovanili della Sampdoria Cecilia Donati, incarna alla perfezione i valori che il Baiardo Femminile intende trasmettere. Il comunicato ufficiale non manca di precisarlo: “Dalla primavera nazionale della Sampdoria ecco Cecilia Donati! Continua la campagna di rafforzamento del Baiardo Femminile, che arricchisce La Rosa con un altro innesto all’insegna della “linea verde”: dalla Primavera Nazionale della Sampdoria arriva il difensore eclettico Cecilia Donati classe 2003 (un 2004 mancato per un quarto d’ora, visto che è nata poco prima della mezzanotte del 31 dicembre ndr). Cecilia è giovanissima ma con le idee chiare“.

Molto determinata e con le idee chiare sui propri obiettivi nonostante la giovane età, non manca di precisarlo quando le viene domandato come intende gestire la propria partecipazione in Serie C nel club genovese: “Ho voglia di lavorare e crescere in una società seria, sono motivata e farò del mio meglio“.

Sono nata in provincia di Cagliari il 29/08/1992. Frequento l'università a Cagliari ad indirizzo pedagogico. La mia passione per il calcio è nata quando ho iniziato a seguire questo sport perchè mio fratello è un grande tifoso del Milan e io cercavo un punto d'incontro con lui. Ho iniziato a guardare le partite, e a comprenderne i meccanismi poi è arrivato quello femminile che mi ha conquistata al punto da sentire un po' mie anche le loro imprese.